Home Politica Ricandidatura Musumeci e vertici di maggioranza

Ricandidatura Musumeci e vertici di maggioranza

Sulla ricandidatura di Musumeci a presidente della Regione si è svolto un primo vertice della maggioranza di centrodestra. Di Mauro assente: “Discutiamo del Recovery”.

Si è svolto un primo incontro tra i vertici della maggioranza di centrodestra alla Regione Siciliana ma sarà necessario convocare una seconda riunione perché alla prima non hanno partecipato Lega e Movimento per le Autonomie. Tuttavia, la volontà politica paventata è una ricandidatura a presidente della Regione di Nello Musumeci che, dunque, dovrebbe essere il successore di se stesso. E, forse, l’occasione per l’annuncio ufficiale sarà una manifestazione pubblica organizzata a metà giugno, per tracciare un consuntivo e lanciare in prospettiva un secondo mandato. Al primo incontro hanno partecipato Fratelli d’Italia, con Salvo Pogliese e Giampiero Cannella, Forza Italia con Gianfranco Micciché, Cantiere Popolare con il neo coordinatore Massimo Dell’Utri, l’Udc con Decio Terrana, e Diventerà Bellissima, con Gino Ioppolo e Giuseppe Catania. Quindi, assenti Lega ed Mpa. E Roberto Di Mauro, del Movimento per le Autonomie e vicepresidente vicario dell’Assemblea regionale, spiega così il perché: “Perché avremmo preferito che i contenuti del vertice fossero stati argomenti pragmatici: per esempio che cosa ci aspetta a proposito del Recovery Fund. Sui circa 9,3 miliardi di euro che l’Europa ci darà bisogna comprendere quali opportunità potrà cogliere la Sicilia. Chiedo: il governo regionale ha interesse a discuterne con l’Assemblea, e approvare una legge che individui ed eroghi le risorse da spendere per i prossimi anni, tracciando quali sono le cose da fare? Argomenti come la ricandidatura di Musumeci saranno affrontati al momento giusto. Questa è una valutazione che dovremmo fare più avanti, siamo ancora a metà mandato. Perché parlare di questo? Non c’è né si, né no. Decideremo più avanti. Quando parlo di risorse, e indico una strada per comprendere cosa succederà in Sicilia nei prossimi anni, mi pare che sia un argomento di gran lunga più importante. Se non sfruttiamo le risorse finanziarie del Recovery, questo rilancio della Sicilia non ci sarà mai”. E poi, sul trapelato possibile rientro in giunta dell’ex assessore alla Sanità, Ruggero Razza, ma con una delega diversa, Di Mauro è possibilista, e afferma: “C’è in corso una vicenda giudiziaria, però, se l’avvocato Razza dovesse ritenere di rientrare perché a suo parere non ci sono problemi che possano riguardare la sua persona, noi siamo d’accordo. E’ assolutamente corretto: Razza ha pieno diritto e titolo politico per rientrare come assessore”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Grave perdita d’acqua a Fontanelle

Agrigento e le falle idriche. Nonostante le tante sollecitazioni all’Aica, ex Girgenti Acque, anche tramite la stampa, non è stata ancora risolta la grave...

Amministrative Porto Empedocle: oggi, al Vg, l’appello del candidato sindaco Salvo Iacono

Ultimo giorno di campagna elettorale oggi nei comuni interessati al ballottaggio per l'elezione del nuovo sindaco. A Porto Empedocle la sfida è tra Calogero...

Ad Agrigento fondi dal Decreto Buona Scuola, l’intervento dell’assessore Principato

Ammontano a quasi 230mila euro i fondi assegnati al Comune di Agrigento dal Decreto Buona Scuola. I fondi, ripartiti dalla Regione Siciliana...

Lotta al covid e merito del servizio sanitario

L’operatore culturale di Grotte, Gianni Costanza, interviene nel merito della pandemia coronavirus e delle attività di contrasto soprattutto da parte degli operatori sanitari. Costanza...

Recent Comments