Home Cronaca Inchiesta antimafia "Vultur", applicate due misure preventive

Inchiesta antimafia “Vultur”, applicate due misure preventive

La Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, su proposta del Questore di Agrigento, Maria Rosa Iraci, ha applicato la misura della sorveglianza speciale, aggravata con obbligo di soggiorno, per quattro anni a carico di Rosario Meli, 73 anni, già condannato con sentenza definitiva per mafia, e per tre anni a carico di Calogero Piombo, 70 anni, entrambi di Camastra. I due, ritenuti persone socialmente pericolose, sono indiziati di essere parte di un’associazione di stampo mafioso operante nella provincia agrigentina. Meli e Piombo sono stati indagati e arrestati nell’ambito dell’inchiesta antimafia cosiddetta “Vultur”. Rosario Meli attualmente è detenuto per le ipotesi di reato di associazione di tipo mafioso, tentata estorsione aggravata e reati in tema di armi. Ed è stato condannato da Tribunale di Agrigento, con sentenza confermata in Appello, a 17 anni e 6 mesi di reclusione. Anche Calogero Piombo è detenuto, per associazione di tipo mafioso e tentata estorsione aggravata, a seguito della condanna a 13 anni e 6 mesi di reclusione, ed è ritenuto un diretto collaboratore di Meli il quale sarebbe al vertice dell’associazione. Ai due è stato inoltre applicato il divieto di ottenere e la decadenza da licenze pubbliche ed autorizzazioni di commercio, anche nei confronti dei familiari conviventi.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

In Sicilia positivi tornano a crescere, è prima

Sono 133 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore su 13.310 tamponi processati, con una incidenza che risale allo...

Agrigento, la Provincia premia i volontari anti-covid

Ad Agrigento, domani, mercoledì 23 giugno, alla Provincia, nella Sala Giglia, alle ore 16, saranno consegnati gli attestati di riconoscimento alle associazioni di Protezione...

Agrigento, Miccichè accoglie le dimissioni di Costanza Scinta. Intervista al Vg

Al Comune di Agrigento, dopo averle congelate, il sindaco, Franco Miccichè, ha adesso accolto e protocollato le dimissioni dell’assessore ai lavori pubblici, Antonino Costanza...

‘Servire Agrigento’: “In città una scultura per Marco Pantani”

Il coordinatore provinciale del movimento “Servire Agrigento”, Raul Passarello, ha proposto al sindaco Miccichè di promuovere un concorso di idee per la realizzazione di...

Recent Comments