Home Cronaca Morto l'ex sindaco di Castelvetrano, Antonino Vaccarino

Morto l’ex sindaco di Castelvetrano, Antonino Vaccarino

L’ex sindaco di Castelvetrano, Antonino Vaccarino, 76 anni, è morto per arresto cardiaco nel reparto Covid dell’ospedale di Catanzaro, dove è stato trasferito dal carcere per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute dopo aver contratto il coronavirus. Poche settimane addietro la Corte d’Appello di Palermo, su richiesta degli avvocati difensori, ne ha disposto gli arresti domiciliari. Vaccarino, politico discusso, coinvolto in affari di mafia, massoneria, spionaggio, è stato arrestato nell’aprile del 2019 ed in primo grado è stato condannato a 6 anni di reclusione perchè avrebbe ricevuto da un colonnello dei Carabinieri in servizio alla Direzione investigativa antimafia di Caltanissetta lo stralcio di una intercettazione che avrebbe poi consegnato a Vincenzo Santangelo, già condannato per mafia. Antonino Vaccarino ha collaborato anche con i Servizi segreti, intrattenendo col boss latitante, Matteo Messina Denaro, un rapporto epistolare tramite nomi in codice: lui si definiva “Svetonio”, e Messina Denaro “Alessio”. L’obiettivo sarebbe stato la cattura del boss, ma l’operazione non sortì esito positivo..

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Coppia in albergo non paga il conto, denunciati

A Trapani è accaduto che una giovane coppia, con precedenti di polizia, ha trascorso la notte in un bed and breakfast nel centro storico....

Un convegno a Raffadali per ricordare padre Giuseppe Di Stefano

L’occupazione delle terre in Sicilia per facilitare la riforma agraria è una pagina di storia che bisogna scrivere: anche i cattolici, guidati dai propri...

Nuovo singolo dell’artista canicattinese Alberto Stuto, in arte Lil’Owl. Oggi, il video al Vg delle 14:05

È uscito da un paio di giorni il nuovo singolo dell'artista canicattinese Alberto Stuto, in arte Lil'Owl dal titolo "The River". Lil'Owl parla di un...

Canicattì, derubata una macelleria

A Canicattì una macelleria in via Vittorio Emanuele è stata derubata da ignoti ladri che, nottetempo, hanno forzato gli infissi, sono entrati dentro, e...

Recent Comments