Home Cronaca Minacce e percosse, arrestata insegnante agrigentina

Minacce e percosse, arrestata insegnante agrigentina

I Carabinieri della Compagnia di Misilmeri, in provincia di Palermo, su disposizione della Procura di Termini Imerese, hanno arrestato ai domiciliari un’insegnante di 46 anni della provincia di Agrigento, a lavoro in una scuola dell’infanzia a Villafrati, indagata di minacce e percosse nei confronti degli alunni, tutti di età inferiore ai 4 anni. Le indagini sono state avviate dopo la denuncia dalla madre di un’alunna di tre anni, accortasi di un cambio di comportamento da parte della piccola. Dagli accertamenti sono emersi reiterati atti di violenza psicologica e fisica, urla, minacce e percosse nei confronti degli alunni.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al maggio 2022 oltre 27 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Indagini in corso sulle cinque carte d’identità di Messina Denaro

Indagini sono in corso sulle 5 carte d’identità trovate nel covo di Matteo Messina Denaro in vicolo San Vito a Campobello di Mazara. Forse...

La tribuna centrale “Domenico Gareffa” allo stadio Esseneto

Ad Agrigento sabato prossimo, 4 febbraio, allo stadio Esseneto, alle ore 15:30, in occasione del 20esimo anniversario della morte, la tribunale centrale sarà intitolata,...

Agrigento, spedizione punitiva contro un 14enne, indagini in corso

Ad Agrigento indagini sono in corso ad opera dei Carabinieri e la Procura ha avviato un’inchiesta per il reato di lesioni personali in concorso...

Da Cosa Nostra a Cosa Grigia

Come Matteo Messina Denaro ha traghettato la mafia da Cosa Nostra a Cosa Grigia. La scuola di Riina, la strategia delle stragi e poi...

Recent Comments