Home Attualità Il cinema in cucina, ecco l'Agrigento Cooking Show

Il cinema in cucina, ecco l’Agrigento Cooking Show

Ad Agrigento, in occasione della progressiva attenuazione delle misure restrittive, e al fine di rilanciare il settore della ristorazione, tra i più colpiti dalla crisi provocata dalla pandemia, nasce “Agrigento Cooking Show”, un contest online con una finale dal vivo creato dal videomaker Marco Gallo, e che coinvolge il mondo della comunicazione, quello dei fotografi, videomaker e ristoratori. Il progetto, promosso dal Comune di Agrigento e dall’Assessorato al Turismo e Spettacolo della Regione Siciliana, è parte della rassegna “Cortili: arte e gusto”, nata con l’obiettivo di rilanciare il centro storico di Agrigento. Sono dodici i videomaker che si sono affiancati ad altrettanti ristoranti, ed hanno raccontato un piatto tipico siciliano in un video della durata massima di tre minuti, che saranno pubblicati sui social di giorno in giorno. I primi tre video più votati accedono alla finale dal vivo che si svolgerà martedì 22 giugno alle ore 21 nell’atrio del Palazzo Filippini, con un cooking show che sancirà il miglior piatto tipico siciliano di Agrigento. Ci saranno due giurie e due premi in palio, il primo da mille euro per il miglior ristoratore, e con la particolarità che vincerà i mille euro anche il videomaker che lo ha portato in finale. Un secondo premio sarà deciso da una seconda giuria che decreterà la migliore storia di tutto il contest: 500 euro al miglior ristorante e 500 al miglior videomaker. Tutti i ristoranti e tutti i videomaker fino alla fine avranno l’opportunità di vincere almeno un premio. A presentare l’evento sarà la “Iena” Silvio Schembri, e durante la serata saranno proiettati tutti i video. Il direttore artistico Marco Gallo commenta il lancio di questa prima edizione: “Sono davvero molto contento di come ristoratori e videomaker abbiano sposato questo progetto. La voglia di ripartire è tanta e questo progetto era nato prima di Natale, nel momento peggiore di questo paese, proprio per dare un segnale forte. I nostri mezzi, la comunicazione, sono fondamentali per una ripartenza turistica ed economica, ed io ho voluto valorizzare e mettere in luce la loro professionalità e sostenere i ristoratori”. Altre informazioni sul sito www.agrigentocookingshow.it e sulla relativa pagina facebook.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Mafia, l’avvocato Porcello, altre dichiarazioni

L’inchiesta antimafia “Xydi” e l’avvocatessa di Canicattì Angela Porcello: altre dichiarazioni rese alla Procura antimafia di Palermo. L’avvocato Angela Porcello, di Canicattì, arrestata il 2...

Incendio in abitazione, morto un uomo di 51 anni

Tragica notte ad Adrano, in provincia di Catania, dove un uomo di 51 anni, Luigi Vivona, è morto vittima di un incendio nella propria...

Porto Empedocle, Salvo Iacono ha presentato la giunta

A Porto Empedocle il candidato sindaco al ballottaggio di domenica e lunedì prossimi, Salvo Iacono, ha presentato gli assessori che lo affiancheranno se eletto....

Di Rosa (Codacons): “La Fondazione teatro Pirandello è debitrice del Comune per 400mila euro”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, sostiene, secondo atti in suo possesso, che la Fondazione Teatro Pirandello sia gravata...

Recent Comments