Home Cronaca “Porte aperte AstraZeneca”

“Porte aperte AstraZeneca”

Incidenza dei positivi al 3,8% in Sicilia. In corso, fino a domani, la campagna “Porte aperte AstraZeneca”: vaccino senza prenotazione dai 18 anni in su. Razza pronto alla convenzione con le farmacie.

Sono 275 i nuovi positivi al covid in Sicilia, su 7.232 tamponi processati, con una incidenza del 3,8%. La Regione è al secondo posto in Italia per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono 2, per un totale di 5.873. Il numero degli attuali positivi è di 7.971, con un aumento di 76 rispetto al precedente report. I guariti sono 197. Negli ospedali i ricoverati sono 426, 15 in meno, e quelli nelle terapie intensive sono 44, uno in meno. Ecco la distribuzione dei nuovi casi tra le province: Catania 86, Palermo 68, Siracusa 55, Messina 21, Ragusa 21, Trapani 14, Caltanissetta 6, Agrigento 4, Enna 0. Nel frattempo l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, plaude all’andamento della campagna vaccinale e annuncia una convenzione con le farmacie per la somministrazione del vaccino. Razza afferma: “Da giorni l’Isola supera i target del numero di vaccini indicati dalla struttura nazionale all’emergenza, ed è il segnale del desiderio di rinascita dei siciliani che vogliono ritornare ad una vita normale. Nel corso della settimana appena iniziata, su disposizione del presidente Musumeci, saremo anche pronti alla firma della convenzione con le farmacie. I dati costanti, il contributo della rete dei punti vaccini con i tanti hub territoriali, lo sforzo che sta compiendo la medicina generale, e la piena e fattiva collaborazione con la sanità militare, sono gli elementi positivi sui quali investire. Peraltro riceveremo a breve oltre 1 milione e 300mila vaccini delle quattro tipologie finora autorizzate dagli enti regolatori”- conclude l’assessore. Ed ancora in tema di vaccini, il 90% della popolazione residente nell’isola di Linosa, in provincia di Agrigento, ha completato il ciclo di vaccinazione anti-covid. La direttrice dell’Azienda sanitaria provinciale di Palermo, che ha competenza anche per Lampedusa e Linosa, Daniela Faraoni, commenta: “L’isola di Linosa, già covid-free per non avere mai avuto positivi, ha adesso una copertura vaccinale che consente a residenti e turisti di guardare con ottimismo al futuro. L’attività dei nostri operatori prosegue a Lampedusa con l’impegno di portare a termine le seconde somministrazioni di Pfizer, dopo quelle già completate di AstraZeneca, entro il prossimo 14 giugno”. Infine, dopo ieri, dalle 19 alla mezzanotte, anche oggi, e domani martedì, su iniziativa del presidente della Regione, Musumeci, si svolge la tre giorni di “Porte aperte AstraZeneca”, per tutti coloro, dai 18 anni in su, che vogliono sottoporsi volontariamente al vaccino anglo-svedese negli hub e nei punti vaccinali in Sicilia.

Most Popular

Crisi Aica, l’intervento della Cgil e la proposta di soluzione

La maggior parte dei Comuni aderenti all’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, non ha ancora approvato i piani di rientro e, di conseguenza, non...

La pandemia covid nella provincia agrigentina, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina, e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 28 i nuovi contagiati. I ricoveri, in terapia...

Emittenti radiotelevisive in difficoltà. Rea scrive al Ministro (video)

Emittenti radiotelevisive in difficoltà: lettera della Rea (Radiotelevisioni europee associate) al ministro per la Comunicazione. I dettagli nel video

“Hanno pagato la tassa di stazionamento oppure no?”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, ha diffuso delle foto a testimonianza – a suo avviso – di quanto...

Recent Comments