Home Cronaca Delta, vaccini e zone rosse

Delta, vaccini e zone rosse

Incidenza dei positivi allo 0,9% in Sicilia. Insorto altro caso di variante indiana. Costa: “Da domani i vaccini anche nei luoghi della movida”. Revocate due zone rosse.

Sono 142 i nuovi positivi al covid in Sicilia, su 15.381 tamponi processati, con una incidenza dello 0,9%. La regione è al primo posto in Italia per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 3, per un totale di 5.970. Il numero degli attuali positivi è 4.031, con una diminuzione di 196 casi rispetto al precedente report. I guariti sono 335. Negli ospedali i ricoverati sono 175, 11 in meno, e quelli nelle terapie intensive sono 20, 4 in meno. Ecco la distribuzione dei nuovi positivi tra le province: Palermo 13, Catania 30, Messina 0, Siracusa 16, Trapani 20, Ragusa 4, Agrigento 20, Caltanissetta 25, Enna 14. Nel frattempo in Sicilia è insorto un altro caso di variante Delta o indiana. Sarebbe un carabiniere non vaccinato, giunto da Lampedusa in aereo lo scorso 22 giugno, la persona alla quale è stata riscontrata la variante del coronavirus. Il militare è risultato positivo al tampone eseguito nello scalo di Punta Raisi al suo arrivo. E’ stato trasferito al Covid Hotel San Paolo a Palermo. Il militare per un periodo ha svolto servizio nell’isola delle Pelagie sul fronte dell’emergenza sbarchi. Tuttavia, il dottor Renato Costa, commissario per l’emergenza Covid a Palermo, non è preoccupato per la variante Delta e spiega: “Tutti i casi sono sotto controllo. Il nostro sistema di tracciamento funziona benissimo e penso che non avremo problemi. Abbiamo già tracciato diversi casi della variante. Dobbiamo mantenere la massima attenzione, ma non c’è motivo di allarme”. E poi, in tema di vaccini, Costa aggiunge: “Sì, è vero, le persone si vaccinano di meno. Abbiamo avuto un calo con l’estate, con l’apertura dei lidi, specialmente nel fine settimana. C’è uno zoccolo duro che non vuole vaccinarsi, gli irriducibili. Dobbiamo inventarci qualcosa per raggiungere tutti. Saremo pronti già da domani venerdì a vaccinare nei luoghi della movida, nei lidi, secondo le indicazioni del presidente Musumeci. E vogliamo vaccinare i dipendenti dei supermercati nei supermercati, e mettere info point a Mondello e in via Ruggero Settimo dove sarà possibile ricevere la somministrazione. Uno slogan: “andate pure a mare, veniamo a vaccinarvi noi. Siamo pronti a partire subito”. E in tema di contagi, la Sicilia è adesso interamente bianca, allorchè il presidente della Regione, Nello Musumeci, con propria ordinanza, ha revocato, con effetto immediato, le ultime due “zone rosse”: Santa Caterina Villarmosa, nel Nisseno, e Valguarnera Caropepe, in provincia di Enna.

Most Popular

Diego Lo Bue premia la chef agrigentina, Luisa Crapanzano, per conto dell’Associazione culturale cuochi svizzeri

E il pizzaiolo, Diego Lo Bue, ha voluto premiare Luisa Crapanzano del Maddalusa Beach di Agrigento in nome dell'Associazione culturale cuochi svizzeri. Nella targa...

Paziente positivo al covid si suicida in ospedale

Tragedia a Palermo: un paziente, positivo al covid e ricoverato in terapia sub-intensiva respiratoria, si è suicidato buttandosi dal terzo piano dell’ospedale "Villa Sofia...

Contagi, varianti e open days

Sicilia prima per nuovi contagi in Italia. I ricoveri sono all’11% e si rischia la zona gialla. Riscontrate due nuove varianti. Prorogati gli open...

“Il fuoco al posto delle pallottole”

La Commissione regionale antimafia, presieduta da Claudio Fava, avanza il sospetto che dietro agli incendi si nascondano gli interessi sul fotovoltaico. Legambiente: “E’ una...

Recent Comments