Home Cronaca Licata, scoperto responsabile spari durante la notte di Capodanno

Licata, scoperto responsabile spari durante la notte di Capodanno

A Licata, durante la scorsa notte di Capodanno, sono stati esplosi dei colpi d’arma da fuoco contro un’abitazione. I poliziotti del locale Commissariato, coordinati dal vice Questore, Cesare Castelli, hanno sospettato che a sparare fosse stato un pregiudicato, abitante nei pressi dell’immobile danneggiato, già in contrasto con i proprietari. I poliziotti hanno perquisito la casa del sospettato e hanno rinvenuto nel vano bagno, dentro un beauty case, una pistola calibro 7.65 di colore nero lubrificata e funzionante, due caricatori vuoti e 2 proiettili calibro 7.65 x 17. E poi, in un altro luogo della casa, un proiettile di calibro 37-85 del tipo uso guerra, privo di polvere da sparo. La pistola è risultata detenuta illegalmente. L’uomo è stato arrestato nella flagranza del reato di detenzione illegale di arma comune da sparo e relativo munizionamento, aggravato dal possesso di munizionamento da guerra. Poi, con l’aiuto della Polizia scientifica, è stato eseguito l’esame balistico comparativo sui bossoli e sui proiettili sparati la notte di Capodanno, e tutti sono risultati provenire dalla stessa pistola. Pertanto l’uomo è stato denunciato anche per i reati di porto abusivo di armi da sparo, minaccia, danneggiamento aggravato e spari in luogo pubblico.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Palermo, partorisce è positiva al Covid e fugge dall’ospedale

Una donna, positiva al Covid, è scappata ieri grazie all'aiuto del marito, dall'ospedale Cervello di Palermo, dove si trovava ricoverata, nel reparto di ostetricia...

Covid, 581 nuovi casi, in Sicilia, nelle ultime 24 ore

Sono 581 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 9.282 tamponi processati nell'isola. L'incidenza risale fino...

Cartello centrodestra e candidatura Montaperto a Favara: “No a Italia Viva”

“Siamo sempre stati e rimaniamo alternativi al centro sinistra e, pertanto, la coalizione a supporto della candidatura a sindaco di Totó Montaperto si dissocia...

Proficuo incontro tra Monella e Scavone

La coordinatrice regionale del dipartimento politiche sociali e tutela dei minori Lega Salvini Premier, Rita Monella, ha incontrato l’assessore regionale alla Famiglia e alle...

Recent Comments