Home Cronaca Diverse associazioni intervengono sulla gestione del servizio idrico nella provincia agrigentina

Diverse associazioni intervengono sulla gestione del servizio idrico nella provincia agrigentina

Diverse associazioni operative ad Agrigento e provincia, e, in particolare, John Belushi, Bac Bac, Codacons, Legambiente, Mani Libere, e Titano, intervengono nel merito dell’attuale situazione della gestione del servizio idrico nella provincia agrigentina, e affermano: “E’ fallito ieri sera il tentato di nominare il presidente del Consiglio di amministrazione e i due vice presidenti dell’Azienda consortile pubblica per la gestione del servizio idrico. In riferimento all’allarme lanciato dal commissario dell’ex Girgenti Acque, Venuti, sul rischio collasso a fronte delle pretese della curatela fallimentare, riteniamo che abbia vinto il principio assurdo che subordina la continuità di un servizio pubblico essenziale, quale quello idrico, al pagamento dei debiti a creditori privati. Rileviamo il grave ritardo con cui l’Ati, l’assemblea territoriale idrica agrigentina, procede verso la sostituzione della gestione commissariale con la nuova azienda pubblica. Inoltre, l’Ati ha stabilito il transito dei 330 dipendenti dalla ex Girgenti Acque e Hydortecne alla nuova Azienda pubblica consortile, ma il piano d’ambito prevede che bastino 203 unità lavorative a pieno regime. Dunque la differenza di costo sarà scaricata sulle bollette e sulle finanze pubbliche”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Palermo, due neonati, tra cui un’agrigentina, positivi al covid. Uno è intubato

A Palermo all’ospedale Cervello sono ricoverati due neonati, tra cui un'agrigentina, positivi al covid. Uno è intubato nel reparto di terapia intensiva neonatale. Nello...

Il Cga a favore di una professoressa di Raffadali

La Prof.ssa L.P.L. di Raffadali ha partecipato al concorso il concorso per il reclutamento a tempo indeterminato di personale docente nella scuola con...

Agrigento, discarica in via Alfiere Volpe

Il vice presidente del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, segnala e documenta in foto e video (in onda oggi al Videogiornale di Teleacras)...

Alla Provincia di Agrigento si è insediato il nuovo Segretario Generale

Ad Agrigento alla Provincia si è insediato al mattino di oggi il nuovo Segretario generale. Si tratta di Pietro Nicola Amorosia, ...

Recent Comments