Home Cronaca Mafia: blitz contro clan palermitano, 11 misure cautelari

Mafia: blitz contro clan palermitano, 11 misure cautelari

I Carabinieri del Comando provinciale di Palermo hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare a carico di 11 persone indagate, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, detenzione di stupefacenti, favoreggiamento personale e tentata estorsione con l’aggravante del metodo mafioso. 9 in carcere, 1 agli arresti domiciliari e 1 con obbligo di dimora nel Comune di residenza.
Sono tutti presunti componenti della famiglia mafiosa di Torretta, in provincia di Palermo, da sempre con solidi legami con la mafia di New York. Le indagini sono coordinate dalla Procura antimafia di Palermo e ruotano intorno al mandamento di Passo di Rigano e alla famiglia mafiosa di Torretta, ritenuta roccaforte mafiosa alleata dei cosiddetti ‘scappati’, ovvero i mafiosi della fazione sconfitta dai corleonesi di Totò Riina al termine della seconda guerra di mafia, e costretti all’esilio negli Stati Uniti. Un ruolo di rilievo nel clan lo avrebbe avuto Raffaele Di Maggio, figlio dello storico esponente mafioso Giuseppe Di Maggio, morto nel gennaio 2019. Fedelissimi del boss sarebbero Ignazio Antonino Mannino, Calogero Badalamenti, a cui sarebbe stato affidato il controllo sul territorio di Bellolampo, Lorenzo Di Maggio, scarcerato nell’agosto del 2017 e sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Carini, Calogero Caruso, ritenuto al vertice della ‘famiglia’, il nipote Filippo Gambino e Calogero Christian Zito.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Seconda dose di vaccino oggi per il Presidente della Regione Musumeci

Seconda dose di vaccino per il presidente della Regione Nello Musumeci. Intorno alle 10 si è recato all'hub La Rena di Catania e dopo...

Dal pomeriggio di oggi cessano le zone rosse in Sicilia

A fronte degli intervenuti nuovi parametri di valutazione, con propria ordinanza, il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha disposto la conclusione delle 'zone...

Incendio a Favara, paura e panico

Al mattino di oggi paura e panico a Favara, in via Giacomo Dei Medici, dove è divampato un violento incendio al primo piano abitato...

Referendum Eutanasia legale, Marco Cappato ad Agrigento

Ad Agrigento, a San Leone, al piazzale Giglia, in occasione dell’allestimento di un tavolo per la raccolta delle firme a sostegno del referendum per...

Recent Comments