Home Cultura Questa sera ad Agrigento si assegna il premio "Ignazio Buttita"

Questa sera ad Agrigento si assegna il premio “Ignazio Buttita”

Ad Agrigento si svolge questa sera, sabato 17 luglio, dalle ore 20, al Piazzale Kaos, nei pressi della Casa Natale di Luigi Pirandello, la cerimonia di consegna della 22esima edizione del “Premio di Arte e Cultura Siciliana Ignazio Buttitta”, promosso dal Centro artistico culturale “Renato Guttuso” di Favara, presieduto da Lina Urso Gucciardino, che commenta: “Finalmente possiamo riprendere la nostra normale attività di promozione dell’arte e della cultura siciliana. Rieccoci di nuovo in campo, sicuri di far cosa gradita ai tantissimi poeti e scrittori che amano la lingua siciliana e che hanno partecipato al nostro concorso letterario”.
Ecco i vincitori delle varie sezioni del Premio:
Sezione Poesia: 1° “Cori e menti” di Licata Melina; 2° “Trizzi di Jorna” di Elena Musso; 3° exaequo “U surfararu” di Maria Rosa Vicari e “Mammuzza mia” di Lucia Milia. Segnalate: “L’ultimu ventu” di Carmelo Modica; “Spini santi” di Valeria Salvo; “Amuri ri rariggia” di Gioacchino Di Giovanni.
Sezione Cunti: 1° “U diavulu e Serafinu di” Giuseppe Palumbo Piccionello; 2° “Spuntica” di Antonio Famà, 3° “E dominediu criò lu suli” di Gioacchino Di Giovanni.
Poesia in siciliano (raccolta): 1° “Chiantu di Chiarìa” di Carmelo Modica; 2° “A Vinirazioni di Sammastianu” di Giovanni Grasso.
Poesia in italiano (raccolta): 1° “Oltre gli ancoraggi abituali” di Francesco Setticasi; 2° “Canzoniere per amanti in fuga” di Giovanna Enrica Costanzino.
Saggi antropologici: 1° “Da milocca a Milena” di Sam Migliore, Margaret Dorazio Migliore e Vincenzo Ingrascì; 2° “Se la memoria si fa storia” di Pippo Bufardeci.
Narrativa: 1° exaequo “Sigarette alla menta” Di Nuccio Vara e “Affinità negate” di Silvano Messina; 2° “Tonino” di Giovanni Volpe.
Saggi storici: 1° exaequo “Luigi Sturzo, antagonista di Mussolini” di Gerlando Lentini e “Tra storia e finzione” di Camilla Maria Cederna, 2° “La commedia dell’Arte e le sue maschere: lo strano caso di Giufà” di Marilisa Pendino; 3° “Fuoco sul ghiaccio. Dall’inverno all’inferno” di Santina Paradiso.
Saggi letterari: 1° “Luigi Pirandello. I romanzi, i miti” di Federico Guastella.
Sezione giornalismo e comunicazione: 1° “Fake News – manuale semiserio di sopravvivenza contro le bufale” di Francesco Pira e Raimondo Moncada.
Assegnati anche i “Premi Speciali” dedicati a donne, uomini, associazioni di Sicilia che si sono particolarmente distinti nel loro settore artistico, lavorativo o di impegno sociale e culturale: Pippo Di Falco, creatore della “Casa museo” di Leonardo Sciascia a Racalmuto; Roberto Sciarratta, direttore del Parco archeologico Valle dei Templi di Agrigento; Bernardo Barone, direttore del Parco letterario Luigi Pirandello; Giuseppe Agnello, scultore; Eduardo Cicala, fotografo; Antonio Occhipinti, pittore; Enzo Galluzzo, giornalista e scrittore; Giovanni Taglialavoro, autore televisivo; SiciliaONpress, giornale on line; Agrigento non si arrende, Associazione di volontariato.
La manifestazione sarà allietata dall’esibizione dei musicisti: Gigi Finistrella alla fisarmonica; Lillo Puccio alla chitarra; Federico Pivato e Marina Tesè al vìolino; Stefano Tesè al pianoforte. Ad accogliere i premiati e i graditi ospiti il Gruppo folkloristico “Fabaria Folk”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Covid, morta la bimba di 11 anni a Palermo. A Ribera record ricoverati non vaccinati. I dati del contagio

A Palermo all'ospedale pediatrico "Di Cristina" è morta la bambina di 11 anni ricoverata da diversi giorni nel reparto di terapia intensiva covid dopo...

Agrigento, associazioni turistiche contestano la spesa della tassa di soggiorno

Numerose associazioni turistiche, Tante Case Tante Idee, Abba, Assoturismo, Assohotel e Confesercenti, intervengono nel merito della spesa della tassa di soggiorno ad Agrigento. E...

Confasi Scuola dissente su recente decreto ministeriale. I dettagli

La Confasi Scuola esprime dissenso nei confronti del decreto del Ministero dell'Istruzione relativo alla formazione obbligatoria che riguarda i docenti su posto comune...

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la “Cerimonia delle Candele”

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la 40esima Cerimonia delle Candele, che rappresenta il momento più importante e significativo dell’anno sociale, rinnovando...

Recent Comments