Home Cronaca Sarà il Tar a decidere sull'occupazione di un terreno espropriato a Realmonte

Sarà il Tar a decidere sull’occupazione di un terreno espropriato a Realmonte

I sig.ri B.G., B.A., F.C., F.C., V.C., B.G. e S.R., proprietari di un terreno sito nel territorio del Comune di Realmonte, Contrada Canalotto, località Baia di Capo Rossello, avevano citato in giudizio, dinanzi al Tribunale di Agrigento, il Comune di Realmonte, al fine di ottenere la condanna del Comune al risarcimento dei danni dagli stessi subiti per il mancato godimento della porzione del proprio terreno ritenuta illegittimamente sottratta agli stessi, per complessivi 500.000,00 euro.

Si costituiva in giudizio il Comune di Realmonte, con il patrocinio dell’Avvocato Girolamo Rubino, chiedendo il rigetto di tutte le pretese creditorie degli attori; In via riconvenzionale, l’accertamento dell’ormai avvenuto acquisto della proprietà dell’area oggetto di giudizio, per usucapione, in favore del Comune di Realmonte; nonché, sempre in via riconvenzionale, ma in subordine, il riconoscimento sulla medesima area, di una servitù di pubblico transito e/o di pubblico parcheggio in favore del territorio del Comune di Realmonte; infine, In via del tutto subordinata, la riduzione della richiesta di risarcimento danni avanzati dagli attori.

In conclusione, la difesa dell’Amministrazione comunale convenuta in giudizio, insisteva comunque per il difetto di giurisdizione del Giudice Ordinario in favore del Giudice Amministrativo, trattandosi dell’occupazione di un terreno per la realizzazione di opere pubbliche in asserita assenza di una regolare procedura espropriativa e, come tale, ricompresa nell’ambito della giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo, ai sensi dell’art. 133 del Codice del processo amministrativo.

Il Tribunale di Agrigento, in composizione monocratica, Giudice dott.ssa Silvia Capitano, uniformandosi all’ormai consolidato indirizzo giurisprudenziale – secondo cui, a parte talune eccezionali ipotesi, sono devolute alla giurisdizione amministrativa esclusiva anche le controversie nelle quali si faccia questione, anche a fini risarcitori, di un’attività di occupazione e trasformazione di un bene conseguente ad una dichiarazione di pubblica utilità, non sfociata poi in un tempestivo e formale trasferimento di proprietà – ha condiviso l’eccezione formulata dall’Avv. Girolamo Rubino, difensore del Comune di Realmonte, e, per l’effetto, ha dichiarato il proprio difetto di giurisdizione in favore del T.A.R. Palermo per tutte le domande degli attori, assegnando agli stessi tre mesi di tempo per riassumere il giudizio dinanzi al giudice munito di giurisdizione.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Cartello centrodestra e candidatura Montaperto a Favara: “No a Italia Viva”

“Siamo sempre stati e rimaniamo alternativi al centro sinistra e, pertanto, la coalizione a supporto della candidatura a sindaco di Totó Montaperto si dissocia...

Proficuo incontro tra Monella e Scavone

La coordinatrice regionale del dipartimento politiche sociali e tutela dei minori Lega Salvini Premier, Rita Monella, ha incontrato l’assessore regionale alla Famiglia e alle...

Savarino: “A breve i pagamenti bonus covid ai dipendenti Seus”

La deputata regionale del movimento “Diventerà Bellissima”, Giusi Savarino, annuncia che, grazie al governo Musumeci, sarà a breve pagato il bonus covid per i...

Agrigento, altri tre licenziamenti Tua confermati dalla Corte d’Appello di Palermo

La Sais Trasporti annuncia che la Corte d’Appello di Palermo, Sezione Lavoro, ha ribaltato altre tre sentenze con le quali il Tribunale del Lavoro...

Recent Comments