Home Cultura Agrigento, conclusa con successo l'Opera dei Pupi

Agrigento, conclusa con successo l’Opera dei Pupi

Ad Agrigento, al Museo archeologico “Griffo”, si è conclusa la seconda edizione della rassegna del teatro dell’opera dei pupi. Si è svolto uno spettacolo a cura della Compagnia marionettistica dei fratelli Napoli, che hanno rappresentato, con dei laboratori didattici, “Storie dei paladini di Francia”. L’iniziativa è stata particolarmente apprezzata dal pubblico presente, soprattutto dai numerosi bambini e turisti. La Compagnia marionettistica Fratelli Napoli di Catania è stata fondata nel 1921 da don Gaetano Napoli. Il direttore artistico della compagnia, Fiorenzo Napoli, afferma: “Quest’anno ricorrono i cento anni dalla nascita della Marionettistica dei Fratelli Napoli di Catania. E’ ormai universalmente noto che la tradizione dell’Opera dei Pupi, riconosciuta quale patrimonio dell’Unesco, e di cui i Fratelli Napoli sono illustri e riconosciuti alfieri, sia una delle marche d’identità più rappresentative della cultura siciliana. Nel corso degli anni, la compagnia ha saputo adattare l’Opera catanese alle esigenze del pubblico contemporaneo, pur mantenendosi fedele ai codici e alle regole di messinscena della tradizione. Si tratta di un bene culturale prezioso e di grande interesse storico e antropologico, acquisito, conservato e arricchito dai Fratelli Napoli nei loro cento anni di attività”.

In proposito oggi al Videogiornale di Teleacras è in onda un video.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

La pandemia covid nell’Agrigentino, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 119 i nuovi positivi in provincia, e 10...

Mani Libere: “Sia sospeso il pagamento della tassa di soggiorno e stazionamento”

Il Movimento Mani Libere di Agrigento lancia un appello affinchè sia subito sospeso il pagamento della tassa di soggiorno e di stazionamento ad Agrigento....

Franco Zuccalà ad Agrigento in conferenza con il Panathlon

Ad Agrigento domani, giovedì 29 luglio, all’Hotel Colleverde, in via Crispi, alle ore 20, interverrà il noto giornalista Rai, Franco Zuccalà, in occasione di...

Ad Agrigento si presenta il primo romanzo di Silvia Nocera

Ad Agrigento martedì prossimo 3 agosto, nella Valle dei Templi, al giardino della Kolymbethra, alle ore 19:30, sarà presentato il primo romanzo intitolato “Mio...

Recent Comments