Home Cronaca Legambiente sull'isola ecologica in contrada "Fondacazzo"

Legambiente sull’isola ecologica in contrada “Fondacazzo”

Il Circolo Rabat di Legambiente ad Agrigento ritiene fallimentare la gestione delle isole ecologiche in città. E in particolare riferimento all’isola ecologica in località Fondacazzo, il presidente, Daniele Gucciardo, afferma: “Lo spostamento dell’isola ecologica da piazzale Ugo La Malfa a contrada Fondacazzo più che risolvere il problema del decoro urbano sembra essere stata una scelta legata all’esigenza di nascondere ‘la polvere sotto il tappeto’, ovvero di nascondere alla vista della cittadinanza le difficoltà legate alla corretta gestione. Mancano le dotazioni minime che dovrebbero essere presenti sui luoghi di lavoro, come ad esempio: servizi igienici e box per riparo dalle intemperie. Invece gli operatori sono costretti ad utilizzare degli ombrelloni per ripararsi dal sole e dalla pioggia, e per i bisogni corporali non occorre molta immaginazione. Peraltro i rifiuti sono spesso conferiti indifferenziati oppure non nei giorni previsti nel calendario della differenziata. E quando l’isola è chiusa, gli incivili lasciano i rifiuti all’esterno, alimentando discariche abusive. Occorre allora predisporre la video- sorveglianza, organizzare il pattugliamento con vigili urbani, promuovere un coordinamento interforze (polizia, carabinieri, corpo forestale e polizia provinciale) che punti a reprimere l’abbandono di rifiuti considerato che si tratta di un reato.” Per dovere di precisazione le foto sono state scattate il 10 settembre.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Crisi Aica, l’intervento della Cgil e la proposta di soluzione

La maggior parte dei Comuni aderenti all’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, non ha ancora approvato i piani di rientro e, di conseguenza, non...

La pandemia covid nella provincia agrigentina, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina, e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 28 i nuovi contagiati. I ricoveri, in terapia...

Emittenti radiotelevisive in difficoltà. Rea scrive al Ministro (video)

Emittenti radiotelevisive in difficoltà: lettera della Rea (Radiotelevisioni europee associate) al ministro per la Comunicazione. I dettagli nel video

“Hanno pagato la tassa di stazionamento oppure no?”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, ha diffuso delle foto a testimonianza – a suo avviso – di quanto...

Recent Comments