Home Cronaca Avrebbe avvelenato e ucciso il marito col cianuro, giudizio immediato

Avrebbe avvelenato e ucciso il marito col cianuro, giudizio immediato

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Termini Imerese, Claudio Bencivinni, ha disposto il giudizio immediato a carico di Loredana Graziano, 35 anni, imputata di avere avvelenato con il cianuro il marito, Sebastiano Rosella Musico, 40 anni, pizzaiolo, morto il 22 gennaio del 2019. Lui era uno sportivo e godeva di ottima salute. Il decesso era avvenuto tra forti spasmi e dolori lancinanti. Secondo la perizia tossicologica depositata dal consulente del pubblico ministero, nel corpo del ristoratore c’era cianuro, un tipo di veleno non facile da reperire in commercio. Di infarto, invece, parlò il medico legale, ma i parenti non si sono mai rassegnati a tale tesi. Secondo quanto emerso dalle indagini dei Carabinieri della compagnia di Termini Imerese, e dalle perizie tossicologiche, l’uomo è stato ucciso, avvelenato con il cianuro. Prima la donna avrebbe somministrato nel cibo al marito un farmaco anti coagulante, il Coumadin, con effetti tossici in caso di sovra-dosaggio. Non avendo ottenuto il risultato, avrebbe adottato la soluzione finale: una dose di cianuro. Lei è attualmente ristretta ai domiciliari. Prima udienza l’11 novembre.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

“Rail Safe Day” in Sicilia, gli esiti

Nell’ambito dell’operazione cosiddetta “Rail safe day”, ovvero “Giorno sicuro in treno”, la Polizia ferroviaria siciliana, impegnata con 85 agenti, ha controllato 528 persone. Sono...

Ubriachi fradici a Porta di Ponte, intervengono i Carabinieri

Ad Agrigento i carabinieri e i sanitari del 118 sono intervenuti a Porta di Ponte dove è stato segnalato il barcollare, dopo avere posteggiato...

Amministrative e deposito liste, l’intervento di Decio Terrana

Il coordinatore regionale dell’Udc, onorevole Decio Terrana, interviene a seguito del deposito delle liste per le elezioni Amministrative del 10 ottobre, ringrazia tutti...

Montallegro, donna di 69 anni assolta in Tribunale per vizio di mente

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Agata Genna, ha assolto una donna di 69 anni di Montallegro, O Z sono le iniziali del...

Recent Comments