Home Politica Cuffaro non invitato? La Lega: "Il centrodestra sia inclusivo"

Cuffaro non invitato? La Lega: “Il centrodestra sia inclusivo”

A fronte di quanto sostenuto da alcuni organi di stampa secondo cui la Democrazia cristiana di Cuffaro non sarebbe stata invitata a partecipare alla riunione del centrodestra lunedì prossimo a Palermo per la scelta del candidato sindaco di Palermo alle elezioni nella primavera del 2022, lo stesso Totò Cuffaro ha commentato: “Il nostro è un partito umile ed educato, non va dove non è invitato. Amiamo la riflessione, ma non abbiamo la vocazione alla clausura. Troveremo altra compagnia con cui incontrarci”. E a ruota è intervenuta la Lega siciliana, tramite una nota congiunta firmata dai parlamentari Marianna Caronia, Carmelo Pullara, Luca Sammartino, Giovanni Cafeo, l’eurodeputata Annalisa Tardino e il capogruppo al Consiglio comunale di Palermo Igor Gelarda, che affermano: “Siamo stupiti dalle parole di quanti, prima ancora di dire cosa vogliono fare per Palermo e la Sicilia, cominciano a mettere paletti rispetto a coloro con cui vogliono farlo e al perimetro entro cui farlo. In questo senso leggiamo con stupore che qualcuno dei possibili alleati non sarebbe stato invitato, come la Dc. Siamo certi che si sia trattato di un disguido. Diversamente da parte nostra non possiamo che essere in disaccordo rispetto a tale scelta, perché, come ricordato da Matteo Salvini, il nostro punto di partenza e riferimento è il centro destra insieme a tutti i partiti e movimenti che ai suoi principi si ispirano. Siamo certi che si porrà rimedio, confermando la scelta di un centrodestra inclusivo”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Montevago, scippata dall’ex convivente. Due denunciati

Una donna di 46 anni, di origini palermitane, residente a Montevago, casalinga, separata, si è recata alla locale Stazione dei Carabinieri per denunciare che...

“Una Chiesa e la sua gente”, convegno ad Agrigento

Ad Agrigento, venerdì prossimo, 3 dicembre, nei locali del Santuario dell’Addolorata, in via Garibaldi, alle ore 17:30 si svolgerà un convegno sul tema: “Una...

“Barconi Lampedusa”, Legambiente presenta un esposto alla Procura di Agrigento

Legambiente Sicilia, che gestisce la Riserva Naturale Isola di Lampedusa, denuncia che si è aggravata l’emergenza ambientale per il mancato smaltimento dei barconi utilizzati...

“Mio padre, Salvatore Di Gangi, è morto per un malore. Non siamo stati avvisati della sua scarcerazione”

I familiari del boss di Sciacca, Salvatore Di Gangi, 79 anni, rinvenuto morto domenica scorsa lungo un binario ferroviario a Genova, hanno nominato un...

Recent Comments