Home Cronaca Acqua, perduranti perdite dalle condotte ad Agrigento

Acqua, perduranti perdite dalle condotte ad Agrigento

Ad Agrigento non ancora riparate copiose perdite d’acqua in via Graceffo e in via Unità d’Italia all’incrocio con Fontanelle. I residenti costretti anche a comperare l’acqua dalle autobotti private

Quanto accade ad Agrigento merita davvero attenzione e assunzione di responsabilità. In via Unità d’Italia, all’incrocio con Fontanelle, e poi in via Graceffo, nella zona Esseneto, come testimoniato anche dalle immagini e dalle foto che spesso abbiamo trasmesso, da oltre un mese vi sono perdite d’acqua molto copiose dalle condotte idriche. E da oltre un mese i residenti comunicano di avere telefonato all’ex Girgenti Acque, adesso Aica (Associazione idrica dei Comuni agrigentini) per segnalare le rotture. Nessun intervento. I cittadini comunicano di avere telefonato anche ai Vigili urbani, i quali poi, come secondo loro unica competenza, avrebbero informato l’Aica invitandola a intervenire. Nessun intervento. Nel frattempo enormi quantità di metri cubi d’acqua si perdono in strada. Ciò che indigna ancora di più è che nelle zone interessate dalle perdite, come in via Graceffo e in via Unità d’Italia, le rotture delle condotte provocano uno scarso e lento afflusso di acqua nei serbatoi delle abitazioni. Di conseguenza i serbatoi non riescono a riempirsi durante il tempo della distribuzione. E i cittadini sono costretti a comperare l’acqua dalle autobotti private. E di ciò sono testimoni numerosi commercianti a nostra conoscenza.

La redazione di Teleacras al mattino di oggi ha contattato nel merito l’Aica, ha esposto il problema ed è in attesa di un riscontro.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

“Mio padre, Salvatore Di Gangi, è morto per un malore. Non siamo stati avvisati della sua scarcerazione”

I familiari del boss di Sciacca, Salvatore Di Gangi, 79 anni, rinvenuto morto domenica scorsa lungo un binario ferroviario a Genova, hanno nominato un...

Licata, arrestato in carcere un evasore recidivo

A Licata, in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento della precedente misura cautelare, i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato...

Incastrato “spacca vasi” a Santo Stefano di Quisquina

Le persone che amano trascorrere il tempo libero dilettandosi a rompere i vasi ornamentali non vivono soltanto ad Agrigento, a danno dei vasi al...

Agrigentino ed empedoclino ubriachi alla guida, denunciati

A Raffadali, in via Porta Palermo, all’ingresso del paese, si sono scontrate due automobili, una Fiat Punto e una Ford Fiesta. Nessun ferito. Sul...

Recent Comments