Home Attualità Biennale del Gattopardo: "HOMODEUS, dilemma dell'uomo Dio"

Biennale del Gattopardo: “HOMODEUS, dilemma dell’uomo Dio”

L’illuminata Amministrazione di Palma di Montechiaro guidata dal lungimirante Sindaco Stefano Castellino, ha deciso di intraprendere un ambizioso progetto culturale, artistico-letterario, già in cantiere da mesi: la Biennale d’Arte Contemporanea del Gattopardo.
L’idea, proposta dall’attivissimo Gruppo di Lavoro “Io sono P.A.L.M.A.” — composto da Angela Rinollo, Giuseppe Todaro e Marilena Vaccaro —, è stata affidata nella sua realizzazione, materiale e visiva, al brillante curatore salernitano Michele Citro, organizzatore di diverse importanti rassegne artistiche che hanno ottenuto grande successo di pubblico e di critica. In particolare si ricorda “Idilli Cromatici. Omaggio a Leopardi a 200 anni dall’Infinito” (Città della Pieve, 2020) e “Tra Inferno e Paradiso XX/21” (Anagni, 2021).
Per questa prima edizione della Biennale, che sarà l’edizione 0, il tema suggerito da Michele Citro e condiviso dal Gruppo Io sono P.AL.M.A. , nonché da tutti i promotori del progetto, è: “HOMODEUS. Il dilemma dell’uomodio”. Gli artisti selezionati ed invitati a partecipare, tra italiani e stranieri, saranno oltre una cinquantina. Compito di questi ultimi sarà quello di rendere, dal 23 Aprile all’8 Maggio 2022 il Palazzo Ducale del Gattopardo e l’intero territorio di Palma di Montechiaro, un polo d’attrazione, ricercato e di qualità, per tutti gli appassionati e gli estimatori dell’arte contemporanea. Ad arricchire il tutto conferenze a tema, premiazioni e manifestazioni volte a coinvolgere l’intera comunità palmese, e non solo.
E’ prevista, inoltre, in alcune aree della Città l’installazione permanente di alcune opere rappresentative dei tre noti artisti di arte contemporanea, Myriam Cappelletti, Vittorio Vertone e Alunni Tullini.
Un evento che mira ad avviare per l’intero hinterland nuovi ed originali percorsi di sviluppo e di crescita: Palma di Montechiaro si mette ancora una volta in gioco rendendosi protagonista nel settore culturale, proiettandosi in un contesto internazionale.

Most Popular

“Barconi Lampedusa”, Legambiente presenta un esposto alla Procura di Agrigento

Legambiente Sicilia, che gestisce la Riserva Naturale Isola di Lampedusa, denuncia che si è aggravata l’emergenza ambientale per il mancato smaltimento dei barconi utilizzati...

“Mio padre, Salvatore Di Gangi, è morto per un malore. Non siamo stati avvisati della sua scarcerazione”

I familiari del boss di Sciacca, Salvatore Di Gangi, 79 anni, rinvenuto morto domenica scorsa lungo un binario ferroviario a Genova, hanno nominato un...

Licata, arrestato in carcere un evasore recidivo

A Licata, in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento della precedente misura cautelare, i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato...

Incastrato “spacca vasi” a Santo Stefano di Quisquina

Le persone che amano trascorrere il tempo libero dilettandosi a rompere i vasi ornamentali non vivono soltanto ad Agrigento, a danno dei vasi al...

Recent Comments