Home Attualità La UIL apre una seconda sede a Licata

La UIL apre una seconda sede a Licata

Dopo avere inaugurato, alcuni giorni fa, la nuova sede di Casteltermini, una presenza storica visto che risale al 1959, la UIL agrigentina continua la sua opera di presenza sul territorio della provincia, e da oggi è operativa la seconda sede a Licata. Si aggiunge alla famiglia UIL di Agrigento e alla sede zonale di Licata, già operante da diversi anni con il Responsabile Filippo Bennici e la grande professionalità di Gaetano Piccionello.
Il Segretario della UIL di Agrigento, Gero Acquisto e il Responsabile provinciale ITAL di Agrigento, Giovanni Miceli, esprimono soddisfazione e accolgono con fiducia un nuovo membro della grande famiglia UIL.
“Siamo presenti in quasi tutti i comuni della provincia di Agrigento – dice il segretario generale, Gero Acquisto – adesso stiamo anche raddoppiando le nostre sedi, i servizi stanno diventando sempre più capillari nel territorio e questo non può che rendermi fiero dell’eccellente lavoro finora svolto e darmi l’input per arrivare a fare sempre più. D’altronde, i cittadini sempre più alle prese con varie istanze da presentare si rivolgono in massa al sindacato e noi vogliamo dare a tutti risposte immediate. Nostro compito è quello di avvicinarci ulteriormente alle esigenze della popolazione, soprattutto in questo momento difficile per via della Pandemia Covid in atto”.

Most Popular

“Strage Licata”, il messaggio di cordoglio dei parroci

I parroci di Licata, Agozzino, Pace, Licata, Argento. Vizzi, Principato, Cardella, Fraccica, Burgio, e Scordino, hanno diffuso un messaggio di cordoglio a seguito della...

Sava: “Il processo a Saguto non è un processo all’antimafia”

E’ in corso in Corte d’Appello a Caltanissetta la requisitoria del procuratore generale Lia Sava al processo di secondo grado a carico dell’ex presidente...

In contromano lungo la 640 ad Agrigento, multato catanese

I poliziotti della Stradale di Agrigento, impegnati in un posto di controllo nei pressi della Rotonda degli Scrittori, lungo la statale 640, si sono...

Sanità, spesa fondi Pnrr, l’intervento di Razza

Come già pubblicato, dal Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, sono attesi in Sicilia 797 milioni di euro per la Sanità. Ebbene,...

Recent Comments