Home Politica Claudio Fava: "Che il viaggio abbia inizio"

Claudio Fava: “Che il viaggio abbia inizio”

Claudio Fava presenta la sua candidatura alla presidenza della Regione, anche tramite le Primarie. L’intervento del presidente della Commissione antimafia.

Claudio Fava, presidente della Commissione regionale antimafia e leader del movimento “Cento Passi”, ha presentato a Catania la sua candidatura alla presidenza della Regione alle elezioni tra sei mesi, eventualmente attraverso il filtro delle Primarie del centrosinistra da svolgersi a luglio. Le sue parole d’esordio: “Dobbiamo ritrovare il piacere della navigazione, l’importante è mettersi in viaggio”. E poi, in riferimento alle Primarie, ha affermato: “Devono essere una risorsa, non vanno vissute come una liturgia: bisogna condividere storie e visioni, parlare non soltanto alla nostra comunità politica ma alle comunità della Sicilia”. E poi a fronte delle recenti polemiche sull’impegno politico di Cuffaro e Dell’Utri, Claudio Fava ha commentato: “Rivendico il diritto di Dell’Utri e Cuffaro di dare consigli dopo avere scontato la loro pena, ma non è tollerabile che a chiedere loro dei consigli sia il presidente della Regione: chiedo a Nello Musumeci che il 23 maggio e il 19 luglio non si presenti con il petto gonfio di lacrime perché la mafia si combatte anche con un minimo di coerenza”. E poi il programma politico e amministrativo, e Fava prospetta: “I primi problemi da affrontare sono periferie, disagio minorile, dispersione scolastica che fa il paio con la manovalanza criminale, il lavoro in nero, e le diseguaglianze non solo economiche. Immagino una Sicilia meno diseguale di quella che riceviamo in eredità. Io vorrei una Sicilia in cui il concetto di periferia sia messo in discussione, vorrei una Sicilia meno obbediente ai padroni delle discariche e ai signori della sanità. Che il viaggio abbia inizio”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al maggio 2022 oltre 27 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Cianciana resta a secco, il sindaco Martorana: “Subito ci siamo prodigato per riparare la rottura della condotta”

A seguito di una nuova rottura sulla condotta idrica cittadina, il sindaco di Cianciana, Francesco Martorana, ha comunicato alla cittadinanza che nella giornata di...

Ztl in via Atena, ecco la nuova ordinanza estiva

Con l’arrivo della stagione estiva la via Atenea farà registrare una notevole presenza di avventori, soprattutto nelle ore pomeridiane e serali. E’ questo il...

Il ritratto del Cardinale Montenegro ubicato a Palazzo Vescovile

Questa mattina, nel primo anniversario della conclusione del servizio pastorale del Card. Francesco Montenegro e l’inizio del ministero episcopale di mons. Alessandro Damiano (22...

Su Teleacras in onda Speciale Medicina sul trapianto dell’utero

Su Teleacras, domani, sabato 21 maggio, sul Canale 178, alle ore 13 e alle ore 21, in onda Speciale Medicina. Ospiti di Simona Carisi...

Recent Comments