Home Cronaca Famiglia di Calamonaci morta in Piemonte (foto e video)

Famiglia di Calamonaci morta in Piemonte (foto e video)

Una coppia e il figlio di Calamonaci, al rientro per le vacanze dall’Inghilterra, sono morti in Piemonte vittime di un incidente stradale. I dettagli su quanto accaduto.

Antonino e Lorenzo Marsala
Calamonaci è in provincia di Agrigento, sopra Ribera e sotto Lucca Sicula. Ivrea è in provincia di Torino, e dal 2018 è patrimonio dell’Unesco. Dalla Sicilia in Piemonte oggi si racconta la morte di tre ex abitanti dei 1.201 di Calamonaci, vittime di un incidente stradale, sul raccordo autostradale Ivrea-Santhià, al chilometro 12 della bretella che collega l’autostrada Torino-Milano alla Torino-Aosta. Si sono scontrate due automobili, una Toyota Yaris e una Fiat Panda. Tre morti e tre feriti gravi.
Lorenzo Marsala
I deceduti originari di Calamonaci, residenti in Inghilterra e rientrati in Italia per le vacanze d’agosto, sono Antonio Marsala, 40 anni, la moglie Raffaella Magliaro, 32 anni, e il figlio della coppia, Lorenzo, di 15 anni. Hanno viaggiato a bordo della Fiat Panda. Secondo quanto emerso dalla prima e sommaria ricostruzione della dinamica del sinistro da parte della Polizia Stradale, l’automobile Fiat Panda, in marcia in direzione Santhià, si sarebbe ribaltata sulla carreggiata opposta, schiantandosi contro la Toyota Yaris. E poi la Panda, a seguito della collisione, si sarebbe impennata atterrando in una scarpata a ridosso della carreggiata, dove, tra la vegetazione, sono stati recuperati madre e figlio sbalzati fuori dall’abitacolo. I feriti tra i sedili della Toyota, una famiglia di Casale Monferrato con un bambino di due anni a bordo, sono stati trasportati in elisoccorso all’ospedale di Novara. Nel tratto di strada, teatro del violento impatto fatale, non vi è lo spartitraffico centrale. Le due carreggiate sono separate solo da un cordolo in erba. Non è la prima volta che nello stesso posto accadono incidenti gravi.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al maggio 2022 oltre 27 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

La denuncia dell’on. Pullara: “In Sicilia sold out per agosto, tranne ad Agrigento”. I dettagli, oggi al Vg

La denuncia del deputato regionale di Prima L'Italia, Carmelo Pullara: "In Sicilia sold out per agosto, tranne ad Agrigento. I perché sono facili da...

Il Lido Majata aperto per la serata della vigilia di Ferragosto

Il Lido Majata di Punta Grande, a pochi metri dalla Scala dei Turchi, ha organizzato per il 14 agosto prossimo, vigilia di Ferragosto, una...

A lui di 72 anni vietato di avvicinarsi alla sua ex lei di 57 anni

A Siracusa i poliziotti della Squadra Mobile hanno eseguito a carico di un anziano di 72 anni la misura cautelare, emessa dal Tribunale, ...

L’attore hollywoodiano, Ray Winstone è cittadino onorario di Cianciana. Oggi, le interviste al Vg

L'attore hollywoodiano, Ray Winstone è cittadino onorario di Cianciana. Ieri sera, cerimonia al Consiglio comunale che compatto si è espresso positivamente sull'iniziativa portata avanti...

Recent Comments