Home Attualità Si è dimesso Di Miceli, presidente Consulta associazioni Aica

Si è dimesso Di Miceli, presidente Consulta associazioni Aica

Giuseppe Di Miceli si è dimesso dalla carica di presidente della Consulta delle Associazioni di Aica, l’Azienda idrica dei Comuni agrigentini, e ciò per impegni personali e professionali che non gli consentono di seguire attentamente le dinamiche legate al proprio incarico assegnate dallo Statuto di Aica. Lo stesso Di Miceli ha invitato il vice presidente più anziano a convocare con urgenza la prossima seduta della Consulta per eleggere il nuovo presidente così da garantire continuità di azione. Di Miceli proseguirà la propria azione di rappresentanza degli utenti del servizio idrico quale delegato dell’associazione dei consumatori “Konsumer Italia”.

Come si ricorderà, l’associazione ambientalista MareAmico di Claudio Lombardo, Centro Consumatori Italia di Fabrizio Raso, Sicilia FederConsumatori, Inter.Copa e AssoConsum Agrigento, si sono già dimesse polemicamente dalla Consulta affermando: “Ci vediamo costretti a fare un ulteriore passo contestatorio in quanto, visti i recenti sviluppi della Consulta degli Utenti, crediamo vi sia in atto una strumentalizzazione di tale organo, che tende ad attribuirsi ruoli non propri, ma che sono prerogativa di altri soggetti preposti all’interno di Aica (vale a dire l’Assemblea dei soci, il Collegio dei revisori dei conti e gli uffici di controllo), trascurando invece quelli che a nostro avviso sono i compiti primari che le associazioni hanno indicato, ovvero tutela dei diritti e degli interessi dell’utenza, proposte per il miglioramento del servizio e difesa della gestione pubblica da posizioni contrarie e ostili”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al maggio 2022 oltre 27 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Omicidio Alaimo, convalidato l’arresto in carcere di Vetro

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Agrigento, Micaela Raimondo, ha convalidato l’arresto in carcere di Adriano Vetro, 47 anni, di Favara,...

Salario minimo, alla Camera dei Deputati passa la mozione cofirmata dall’On. Calogero Pisano

Importanti novità giungono dalla Camera dei Deputati dove ieri erano in discussione le mozioni concernenti iniziative volte all’introduzione del salario minimo, ossia la soglia...

Confartigianato Agrigento e il comune di Comitini stipulano una convenzione. I dettagli, oggi al Vg

Il Comune di Comitini, guidato dal sindaco, Luigi Nigrelli, ha stipulato una convenzione con la Confartigianato di Agrigento, diretta da Gianofrio Pagliarulo circa l'utilizzo...

Palma di Montechiaro, approvato con largo anticipo dalla giunta Castellino il Bilancio di previsione per il prossimo trienno

Altro grande traguardo, frutto di un lavoro certosino ed a 360 gradi, raggiunto dall'amministrazione comunale di Palma di Montechiaro, guidata dal sindaco Stefano Castellino....

Recent Comments