Home Cronaca “Fish and drug”, 42 avvisi conclusione indagini

“Fish and drug”, 42 avvisi conclusione indagini

La Procura di Agrigento ha notificato 42 avvisi di conclusione delle indagini nell’ambito dell’inchiesta antidroga “Fish and drug” ruotante intorno a Porto Empedocle. I dettagli.

Lo scorso 24 ottobre è stato il giorno dell’operazione antidroga “Fish and drug”. I poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento e del Commissariato di Porto Empedocle hanno eseguito 17 misure cautelari. Le indagini, a cui ha collaborato anche la Guardia Costiera di Porto Empedocle, sono state avviate nel maggio del 2019 quando è stato arrestato un empedoclino in possesso di circa 5 chili di hashish su cui sono stati rinvenuti cristalli di sale. E si è sospettato che fosse stato in mare. Successivamente sono stati sequestrati complessivamente oltre 140 chili di hashish e denunciate 41 persone. Un veliero battente bandiera spagnola, con a bordo due colombiani, avrebbe trasportato alcune tonnellate di hashish, mollando poi il carico, perfettamente confezionato, a causa di un’avaria al motore, tra Lampedusa e Porto Empedocle, ad una profondità di circa 200 metri. A recuperarlo, con il sistema della pesca a strascico, sarebbero stati alcuni pescatori empedoclini. In particolare avrebbero lavorato due motopescherecci gestiti dalla famiglia Volpe, in collegamento con la famiglia Fiore. Ecco perché l’inchiesta è stata intitolata “Fish and drug”, ovvero pesce e droga. L’hashish sarebbe stato poi venduto al dettaglio tra Porto Empedocle, Favara, Palma di Montechiaro, Realmonte e anche fuori provincia. Ebbene adesso la Procura della Repubblica di Agrigento, tramite il reggente Salvatore Vella e la titolare dell’inchiesta, Sara Varazi, ha notificato 42 avvisi di conclusione delle indagini preliminari. I 42 indagati hanno facoltà di opporre atti e mezzi a difesa entro 20 giorni dalla notifica, dopodiché la Procura chiederà il rinvio a giudizio al Tribunale. Si tratta di:

Michele Lo Nigro, 48 anni, di Agrigento
Gaetano Volpe, 57 anni, di Porto Empedocle
Mohamed Saad, 60 anni, originario dell’Egitto
Michele Curcio, 55 anni, di Canicattì
Gerlando Fiore, 60 anni, di Porto Empedocle

Salvatore Incardona, 50 anni, di Palma di Montechiaro
Giovanni Terrana, 53 anni, di Agrigento
Alfonso Indelicato, 50 anni, di Agrigento
Riccardo Volpe, 32 anni, di Realmonte
Giovanni Pirrera, 51 anni, di Favara

Camillo Attardo, 51 anni, di Favara
Giuseppina Diana, 49 anni, di Porto Empedocle
Luigi Fiore, 27 anni, di Realmonte
Angela Volpe, 52 anni, di Realmonte
Stefano Sacco, 59 anni, di Porto Empedocle

Gerlando Fiore, 27 anni, di Realmonte
Vincenzo Bellomo, 31 anni, di Agrigento
Giacomino Gazzitano, 55 anni, di Agrigento
Francesco Salemi, 67 anni, di Porto Empedocle
Calogero Salemi, 64 anni, di Porto Empedocle

Fabirama Thior, 73 anni, originario del Senegal
Rosa Puccio, 52 anni, di Favara
Giovanna Gazzitano, 27 anni, di Porto Empedocle
Simona Fragapane, 26 anni, di Agrigento
Stefano Fragapane, 30 anni, di Agrigento

Roberto Fragapane, 29 anni, di Agrigento
Carmelo Fragapane, 51 anni, di Agrigento
Rosaria Riverso, 49 anni, di Agrigento
Salvatore Mantione, 52 anni, di Canicattì
Salvatore Carlino, 32 anni, di Canicattì

Andrea Terrana, 22 anni, di Porto Empedocle
Salvatore Volpe, 33 anni, di Agrigento
Antonio Costa, 49 anni, di Canicattì
Claudio Meli, 32 anni, di Agrigento
Antonio Garlisi, 36 anni, di Canicattì

Cristian Terrana, 29 anni, di Raffadali
Salvatore Papia, 51 anni, di Favara
Vincenzo Fallea, 44 anni, di Agrigento
Carmelo Colombo, 47 anni, di Porto Empedocle
Calogero Colombo, 45 anni, di Porto Empedocle

Sergio Farruggia, 45 anni, di Porto Empedocle
Tiziana Messina, 40 anni, di Porto Empedocle.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al maggio 2022 oltre 27 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Giulio Cinque neo componente del CdA della Fondazione Teatro Pirandello

Il dottor Giulio Cinque, da sempre impegnato in ambito politico, è stato nominato dal presidente della Regione, Renato Schifani, componente del Consiglio di Amministrazione...

Revocata una sospensione di accoglienza per richiedenti asilo

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Giuseppina Ganci, il Tar ha sospeso il provvedimento emesso dalla Prefettura di Agrigento di revoca dell’accoglienza in un...

Traffico di esseri umani, cinque arresti a Lampedusa

La Polizia di Agrigento ha arrestato in carcere, come disposto dalla Procura di Palermo e convalidato dal Tribunale, 5 indagati di associazione a delinquere...

Revocata la libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina

Il magistrato di sorveglianza di Agrigento, Walter Carlisi, accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Salvatore Pennica, ha revocato la libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina,...

Recent Comments