HomeAttualitàAica e Siciliacque ai ferri corti: l'ira di Claudio Guarneri

Aica e Siciliacque ai ferri corti: l’ira di Claudio Guarneri

L’Aica, l’Azienda idrica dei Comuni agrigentini, letteralmente “ai ferri corti” con Siciliacque, ovvero la società privata, partecipata solo per il 25% dalla Regione Siciliana, con funzioni di sovrambito nel settore idrico dell’isola. Il direttore generale dell’Aica, Claudio Guarneri, ha partecipato ad una riunione convocata dalla “Cabina di regia”, istituita a Palermo dal presidente della Regione, Renato Schifani, e presieduta dal capo della Protezione civile, Salvatore Cocina. Guarneri ha vivacemente contestato il rappresentante di Siciliacque rivendicando l’autonomia gestionale dell’Aica, a fronte di ciò che lo stesso Guarneri definisce come “indebite e ingiustificate ingerenze da parte di Siciliacque, che pretende e si arroga il diritto di imporre regole e modalità al nostro lavoro di approvvigionamento e distribuzione”. Il direttore dell’Aica ritiene improcrastinabile una riforma dell’assetto regionale che sovrintende alle risorse idriche. “Non è ad esempio tollerabile – sottolinea Guarneri – che Siciliacque prelevi acqua dalle fonti del territorio agrigentino, e che poi rivenda l’acqua, a caro prezzo, all’Aica, quindi agli agrigentini”. “Invito – conclude Guarneri – la deputazione agrigentina, a prescindere dal colore politico, ad impegnarsi a rimedio di una situazione paradossale e non più sopportabile”.

Angelo Ruoppolo
Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Striscia la notizia su Canale 5, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al giugno 2023 quasi 30 milioni di visualizzazioni complessive. Gli sono stati assegnati diversi premi tra cui: "Sipario d'Oro", "Alessio Di Giovanni", "Mimosa d'Oro", "Pippo Montalbano". Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments