Home Cronaca Favara, non demolisce l'abuso e sconta la condanna

Favara, non demolisce l’abuso e sconta la condanna

I Carabinieri della Tenenza di Favara, in esecuzione di un ordine emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, hanno arrestato Carmelo Vita, 34 anni, di Favara, responsabile di un abuso edilizio risalente al marzo 2011. Si tratta della costruzione di un magazzino di 91 metri quadri in contrada Pioppo a Favara, risultato non ammissibile a sanatoria. Vita è stato condannato a 1 mese e 3 giorni di reclusione. Il Tribunale avrebbe concesso la sospensione condizionale della pena se il magazzino fosse stato demolito. E invece l’edificio non è stato abbattuto. Pertanto il favarese sconterà la condanna ai domiciliari.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid 19, appena 18 casi nell’agrigentino nelle ultime 24 ore

Sono 18 i nuovi casi positivi al Covid-19 nella provincia di Agrigento, a fronte di 331 tamponi processati. Ci sono anche 4 nuovi ricoverati,...

Agrigento, due minorenni denunciati per ricettazione di un motociclo

Ad Agrigento, ad un posto di blocco al Quadrivio Spinasanta ad opera dei Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, sono stati controllati due minorenni...

Dagli “Artisti Uniti” un omaggio alla città di Agrigento

Ad Agrigento, al teatro Pirandello, in conferenza, è stato presentato un omaggio alla città da parte degli Artisti Uniti per Agrigento. Sotto forma di...

“Fine settimana”, appello del sindaco Miccichè in onda al Vg

Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, rivolge un appello ai concittadini affinchè, in occasione del fine settimana, tra oggi e domani, siano rispettate le...

Recent Comments