Home Cronaca Racalmuto, truffa i fedeli, chiesta condanna

Racalmuto, truffa i fedeli, chiesta condanna

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, il pubblico ministero, Salvatore Caradonna, al termine della requisitoria, ha chiesto la condanna a 2 anni di reclusione a carico di Angela Giovanna Alaimo, 58 anni, di Racalmuto, legale rappresentante della Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale. La donna è imputata di truffa allorchè avrebbe raggirato i fedeli ottenendo da loro dei contributi per la Chiesa che, invece, sarebbero stati intascati dalla stessa Alaimo. L’ inchiesta è stata avviata a seguito della denuncia di due fedeli. Le presunte vittime della truffa sono parte civile in giudizio tramite l’avvocato Gianfranco Pilato.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Avrebbe violentato una minorenne di Aragona, arrestato latitante romeno

A Catania, all’aeroporto “Fontanarossa”, la Polizia di frontiera ha arrestato il romeno Florin Sarbu, appena atterrato con un volo dalla Romania, ricercato da 6...

Agrigento, questa sera “Al Calante” si presenta l’Agrigento Futsal

Ad Agrigento questa sera, venerdì 7 ottobre, a San Leone, al porticciolo turistico, nei locali di "Al Calante", alle ore 20:30 sarà presentata ai...

San Leone, il Genio civile interviene sul famigerato “tubo Mare Nostrum”

Il Genio civile di Agrigento, diretto da Rino La Mendola, ha progettato i lavori per la protezione della condotta fognaria sulla spiaggia di Mare...

Covid Sicilia, il bollettino valido fino alle ore 18 di oggi

Sono 1.270 i nuovi casi di covid in Sicilia, a fronte di 11.161 tamponi analizzati. Il tasso di positività è all’11,3%. La regione è...

Recent Comments