Home Flash All'ospedale di Sciacca una seconda Tac

All’ospedale di Sciacca una seconda Tac

A Sciacca una seconda apparecchiatura Tac sarà presto in funzione all’ospedale “Giovanni Paolo secondo”. Il macchinario proviene dall’Istituto di radiologia dell’Azienda universitaria Policlinico di Palermo, dove non è utilizzata, e la sua installazione consente di attivare a Sciacca un sistema alternativo nell’eventuale indisponibilità, ad esempio nel caso di guasti, della Tac di ultima generazione di cui dispone l’ospedale. Il tomografo assiale computerizzato integrativo è un General Electric e giunge a Sciacca grazie al primo caso in Sicilia di un accordo tra aziende sanitarie pubbliche per il riutilizzo di apparecchiature ancora efficienti ma non utili all’ente cessante. L’impegno delle direzioni generali dell’Azienda sanitaria di Agrigento e del Policlinico di Palermo permette dunque di assicurare al territorio saccense un servizio importante a costi contenuti in un’ottica di ottimizzazione dell’uso delle risorse tecnologiche in dotazione alle aziende sanitarie regionali.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Carabinieri, vandali e ladri a lavoro a Sciacca

A Sciacca i Carabinieri indagano perché, come denunciato dal personale dell’Ufficio Postale centrale, ignoti hanno danneggiato il monitor dello sportello ATM bancoposta ubicato...

Incidenti e furti tra Agrigento e provincia

Ad Agrigento, a San Leone, lungo viale Emporium, un’automobile Audi si è scontrata contro una Toyota. Una ragazza, passeggera nell’Audi, è stata condotta in...

71 chili di droga nel cimitero

La Guardia di Finanza, in occasione di un blitz nel cimitero di Giarre, in provincia di Catania, ha trovato 71 chili tra marijuana, hashish...

Furti di auto e moto nel Palermitano, 7 arresti

I Carabinieri della Compagnia di Misilmeri, in provincia di Palermo, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare a carico di 10 palermitani, indagati, a vario...

Recent Comments