Home Cronaca Zammuto (InterCoPa): "Si intervenga sulle tariffe idriche nell'Agrigentino"

Zammuto (InterCoPa): “Si intervenga sulle tariffe idriche nell’Agrigentino”

Il presidente del Comitato InterCoPa, Intercomunale per l’acqua pubblica, di Agrigento, Franco Zammuto, interviene a seguito della citazione a giudizio al Tribunale di Sciacca dei vertici di Girgenti Acque per presunta truffa in riferimento al richiesto pagamento del canone di depurazione in mancanza di depurazione. Franco Zammuto afferma: “E’ utile ricordare che al punto due dell’esposto presentato alla Procura di Sciacca il 4 giugno 2013, abbiamo anche contestato la delibera numero 2 del 20 giugno 2012 del Commissario ad Acta dell’Ato idrico Ag9 che ha approvato le nuove tariffe del Servizio idrico a valere dal primo gennaio 2012, sia per avere utilizzato il principio della retroattività sia per come si è pervenuti al sistema di valutazione della base di calcolo. Anche in questo caso ci attendiamo risposte e sviluppi che, se non saranno raggiunti attraverso l’azione delle Istituzioni preposte, sarà probabile che agiremo attraverso il nostro comitato.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid, scuole e feste-focolai

Incidenza dei positivi in Sicilia al 3,4%. A scuola in presenza ma con mascherine e distanziamento: l’intervento di Lagalla. Una festa a Pantelleria provoca...

Emergenza incendi, vertice in Prefettura ad Agrigento

A fronte dell’emergenza incendi, il prefetto di Agrigento, Maria Rita Cocciufa, ha firmato un documento di prevenzione e repressione degli incendi con i...

Comuni in dissesto, tavolo al ministero

Il ministro Lamorgese accoglie l’appello di Orlando e istituisce un tavolo di confronto sulla crisi finanziaria dei Comuni siciliani. E Musumeci si rivolge a...

Violenza sessuale su minore, arrestato bidello a Canicattì

A Canicattì i poliziotti del locale Commissariato, coordinati da Francesco Sammartino, hanno arrestato ai domiciliari, con braccialetto elettronico, un bidello di 63 anni, indagato...

Recent Comments