Home Cronaca Importante sentenza della Commissione Tributaria Agrigento su notifiche accertamenti

Importante sentenza della Commissione Tributaria Agrigento su notifiche accertamenti

Davide Lo Presti
L’avvocato Davide Lo Presti, argomentando in difesa di alcuni ricorrenti innanzi alla Commissione Tributaria di Agrigento, ha ottenuto una sentenza il cui contenuto assume un particolare quanto attuale rilievo di interesse. Infatti, in riferimento alle notifiche degli avvisi di accertamento della tassa sui rifiuti al Comune di Licata, la Commissione Tributaria agrigentina ha sentenziato che le notifiche degli avvisi di accertamento devono obbligatoriamente essere eseguite da un ufficiale giudiziario, un messo notificatore autorizzato o tramite Poste Italiane. Invece, il Comune di Licata ha affidato le notifiche degli avvisi di accertamento della tassa sui rifiuti ad una società di recupero crediti, la “Rti Engineering Tributi SpA”, che si è servita di una posta privata con la conseguenza che i Giudici hanno ritenuto inesistente la notifica. Dunque, tutti gli accertamenti emessi dal Comune di Licata e affidati alla “Rti Engineering” sono da ritenersi inesistenti, con la conseguenza che, instaurando i contenziosi, il Comune di Licata dovrà correggere i propri bilanci in ragione dei minori incassi della tassa sui rifiuti.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid, la Sicilia resta gialla…ma ancora per poco

La Sicilia resta ancora in zona gialla ma inizia il percorso di 'rientro' in zona bianca. La regione, infatti, ha dati in miglioramento che,...

Covid, 464 nuovi casi nelle ultime 24 ore in Sicilia

Sono 464 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 13.504 tamponi processati in Sicilia. L'incidenza sale al...

Agrigento, “acqua”, ok dal serbatoio Forche Rupe Atenea

Il sindaco di Agrigento Francesco Miccichè ha revocato con ordinanza n.125 del 24/09/2021, l’ordinanza n.123 del 16/9/2021 avente per oggetto: Segnalazione di acqua destinata...

Cga: ok a ricorso Rino Cirami. Ancora condannato Comune Terme Vigliatore

Nel 2014, il dott. Melchiorre Cirami, magistrato in quiescenza ed ex senatore della Repubblica, già nominato presidente e poi commissario straordinario con funzioni di...

Recent Comments