Home Cronaca Inchiesta "Icaro", arresto dopo ricorso in Cassazione

Inchiesta “Icaro”, arresto dopo ricorso in Cassazione

Nell’ambito dell’inchiesta antimafia nell’Agrigentino cosiddetta “Icaro”, la Cassazione ha dichiarato non ammissibile il ricorso della difesa contro la carcerazione, ed è stato pertanto arrestato Rocco D’Aloisio, 48 anni, di Santa Margherita Belice. Ad eseguire il provvedimento, emesso dalla sezione per il Riesame dei provvedimenti restrittivi della libertà personale del tribunale di Palermo, è stata la Squadra Mobile di Agrigento e di Palermo. D’Aloisio è stato trasferito nel carcere Petrusa. Risponderà dei presunti reati di associazione per delinquere di tipo mafioso e detenzione illegale di armi.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Ecco i siciliani eletti alla Camera e al Senato nei collegi uninominali

Alla Camera nei 12 collegi uninominali col sistema maggioritario in Sicilia sono stati eletti: Francesco Gallo (De Luca sindaco d’Italia), Antonino Minardo (Centrodestra), Antonino...

Ida Carmina del M5S eletta deputato nazionale

La notizia era nell'aria da qualche ora, adesso è ufficiale: l'ex sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina è stata eletta deputato nazionale con il...

Elezioni Regionali Sicilia, lo scrutinio e i dati ufficiali

Affluenza definitiva alle urne in Sicilia Affluenza definitiva alle urne in ciascun Comune della provincia di Agrigento Dati candidati presidente della Regione Dati candidati liste provinciali in...

Omicidio a Marsala

Omicidio nella tarda mattina di oggi a Marsala, in provincia di Trapani. La vittima è un pregiudicato di 60 anni, Antonino Titone, accoltellato in...

Recent Comments