Home Cronaca "Licenziamenti Tua", la Cgil presenta un esposto

“Licenziamenti Tua”, la Cgil presenta un esposto

La Cgil agrigentina, tramite il segretario provinciale, Massimo Raso, ha scritto una lettera-esposto all’Ispettorato provinciale del Lavoro e alla Procura della Repubblica di Agrigento, a seguito dei licenziamenti in corso alla Tua, l’azienda che gestisce i trasporti pubblici urbani ad Agrigento. Tra l’altro, Raso scrive: “La Società Tua nei giorni scorsi ha provveduto a notificare, ad una quindicina di dipendenti circa, 60 provvedimenti disciplinari e, dal 29 novembre, ha iniziato a licenziare i dipendenti. Ad oggi ha notificato 9 licenziamenti disciplinari in tronco. In 30 anni di attività non erano mai arrivate così tante contestazioni. Si tratta di provvedimenti pretestuosi e sproporzionati, violando norme e regole. Ovviamente i lavoratori hanno provveduto ad impugnare i provvedimenti dinanzi al Giudice del Lavoro. La Cgil ha chiesto un incontro alla Tua, e ha informato sindaco, prefetto e assessorato regionale ai Trasporti, per convocare un tavolo di confronto. Nel frattempo, a seguito dei licenziamenti, il trasporto urbano ad Agrigento si caratterizza per enormi deficienze di funzionamento, con uno scadimento del servizio sia qualitativo che quantitativo, sul quale chiediamo di intervenire. Tale condizione, aggravata dal distorto utilizzo del personale ancora a lavoro e da altri reclutamenti illegali, è diventata davvero insostenibile e riteniamo grave e non sopportabile che un concessionario di un pubblico servizio possa mettere in campo questa serie di violazioni di norme contrattuali senza che nessuno sia in condizione di imporre uno stop a tale situazione”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Agrigento, associazioni turistiche contestano la spesa della tassa di soggiorno

Numerose associazioni turistiche, Tante Case Tante Idee, Abba, Assoturismo, Assohotel e Confesercenti, intervengono nel merito della spesa della tassa di soggiorno ad Agrigento. E...

Confasi Scuola dissente su recente decreto ministeriale. I dettagli

La Confasi Scuola esprime dissenso nei confronti del decreto del Ministero dell'Istruzione relativo alla formazione obbligatoria che riguarda i docenti su posto comune...

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la “Cerimonia delle Candele”

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la 40esima Cerimonia delle Candele, che rappresenta il momento più importante e significativo dell’anno sociale, rinnovando...

Agrigento, il sindaco Miccichè, “ecco perchè non sono stati ancora attivati i Puc”

Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, replica a quanto dichiarato dal vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, sulla mancata attivazione...

Recent Comments