Home Giudiziaria Nessuna truffa all'Inps, assolti quattro palmesi

Nessuna truffa all’Inps, assolti quattro palmesi

“Non truffarono l’Inps con falsi posti di lavoro”. Assoluzione perchè il fatto non sussiste: il giudice monocratico del tribunale di Agrigento, Andrea Terranova, con questa formula ha scagionato quattro imputati dall’accusa di truffa aggravata ai danni dell’Inps.
Si tratta di Gioacchino Peritore, Francesco Sallia, Pietro Restivo e Salvatore Lumia. I quattro imputati, che sono stati difesi dall’avvocato Francesco Scopelliti, erano accusati di avere raggirato l’istituto di previdenza attraverso la simulazione di alcuni posti di lavoro alle dipendenze di un’azienda agricola che sarebbe servita per lucrare sull’indennità di disoccupazione.
I fatti del processo, che ipotizzava a carico degli imputati un raggiro ai danni dell’istituto di previdenza per svariate migliaia di euro, risalgono a tre anni fa. Peritore, titolare di un’azienda agricola con sede a Palma, aveva ingaggiato come braccianti agricoli gli altri tre imputati.
Un’ispezione dell’Inps, tuttavia, si concluse con una doppia contestazione. Da una parte il procedimento amministrativo che ipotizzava un rapporto di lavoro inesistente perchè, dagli accertamenti svolti, sarebbe emersa l’assoluta inesistenza del vincolo di subordinazione tanto che il contratto di lavoro stipulato era stato dichiarato nulla. Al tempo stesso era stata trasmessa una dettagliata informativa alla Procura della Repubblica perchè si riteneva che la simulazione dei posti di lavoro avesse raggirato l’Inps che poi, a conclusione del rapporto di lavoro aveva erogato ai tre lavoratori l’indennità di disoccupazione ritenuta illegittima.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com
- Advertisment -

Most Popular

Commissari servizi idrico e Tre Sorgenti, nuovo scontro sulla portata dell’acqua in alcuni comuni

E' ormai un valzer quello tra la Gestione Commissariale del S.I.I. – ATI AG9 e il consorzio Tre sorgenti. Oggi l'ennesima puntata, come da...

Positivi al Covid, in Sicilia (179) sono più che a marzo

Record di contagi in Sicilia: 179 persone sono state trovate positive al Coronavirus nelle ultime 24 ore. E' la cifra più alta dall'inizio della...

A Favara “salta” la tradizionale Fiera di ottobre, la sindaco Alba: “Troppo alto il rischio di contagio da Covid”

La sindaca di Favara Anna Alba ha revocato la delibera numero 66 dell’undici settembre scorso che istituiva la fiera d’ottobre di giorno 25 del...

Covid 19,arrivati in Sicilia i primi tamponi rapidi

È già in corso, alle Aziende sanitarie siciliane, la distribuzione del primo carico di 750mila tamponi rapidi acquistati direttamente dalla Regione Siciliana per un'ulteriore...

Recent Comments