Home Cultura L'Ic Quasimodo di Agrigento in videoconferenza con la Svezia nell'ambito del progetto...

L’Ic Quasimodo di Agrigento in videoconferenza con la Svezia nell’ambito del progetto Erasmus

Nell’ambito del progetto Erasmus + “Innovative teaching against bullying” si è svolto oggi un primo incontro bilaterale in videoconferenza con la scuola della Svezia. L’incontro, che ha coinvolto alcuni alunni delle classi seconde della Scuola secondaria I grado, ha permesso ai ragazzi di interagire con altri studenti coetanei europei e ha favorito l’utilizzo della lingua inglese in situazione di comunicazione autentica. Gli studenti svedesi hanno intonato la canzone di Santa Lucia in italiano e i nostri ragazzi, guidati dai docenti di strumento musicale, si sono esibiti con una versione strumentale della stessa canzone. Il progetto di partenariato europeo, di durata biennale, coinvolge. oltre al nostro Istituto, altre cinque scuole europee: Francia (scuola coordinatrice), Svezia, Grecia, Romania, Turchia. Esso prevede mobilità tra soli docenti e tra docenti e alunni, sebbene in questa prima fase le sue attività si svilupperanno esclusivamente in modalità virtuale. Il progetto darà, pertanto, ampio spazio alle videoconferenze bilaterali le quali, già in programma, assumono a questo punto una grande rilevanza.

Most Popular

Mafia, l’avvocato Porcello, altre dichiarazioni

L’inchiesta antimafia “Xydi” e l’avvocatessa di Canicattì Angela Porcello: altre dichiarazioni rese alla Procura antimafia di Palermo. L’avvocato Angela Porcello, di Canicattì, arrestata il 2...

Incendio in abitazione, morto un uomo di 51 anni

Tragica notte ad Adrano, in provincia di Catania, dove un uomo di 51 anni, Luigi Vivona, è morto vittima di un incendio nella propria...

Porto Empedocle, Salvo Iacono ha presentato la giunta

A Porto Empedocle il candidato sindaco al ballottaggio di domenica e lunedì prossimi, Salvo Iacono, ha presentato gli assessori che lo affiancheranno se eletto....

Di Rosa (Codacons): “La Fondazione teatro Pirandello è debitrice del Comune per 400mila euro”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, sostiene, secondo atti in suo possesso, che la Fondazione Teatro Pirandello sia gravata...

Recent Comments