Home Cultura Ecco il “Mandorlo in Fiore”.

Ecco il “Mandorlo in Fiore”.

Tutto pronto per la 72° edizione del Mandorlo in Fiore.
Il programma ufficiale dell’evento tra i più conosciuti nel mondo, con i dettagli anche del 17° festival «I Bambini del mondo», è stato presentato alla stampa oggi, 3 febbraio, a Palazzo Filippini in via Atenea, dal sindaco di Agrigento, Lillo Firetto insieme al direttore del Parco Archeologico Valle dei templi, Giuseppe Parello, e il commissario regionale Bernardo Campo.
 Tante novità che si vanno ad aggiungere alle consuete tradizioni, e che, grazie all’intuizione dell’Assessorato dei Beni Culturali e all’Identità siciliana, in collaborazione con il Parco Archeologico Valle dei Templi, puntano a valorizzare i valori e i patrimoni dell’Unesco, mantenendo vivo il concetto di tradizione e di identità.
La manifestazione, non più “Sagra” ma semplicemente “Mandorlo in fiore”, si svolgerà dal 4 al 12 Marzo. Il “Festival Bambini del Mondo”, giunto alla sua 17esima edizione, ottenendo un anche il patrocinio da parte dell’Unesco, aprirà le danze della Festa giorno 4 marzo, con la passeggiata della pace e della fratellanza lungo la Via Sacra.
Poi, come da tradizione, ci sarà l’Accensione del tripode dell’Amicizia, e la cerimonia partirà dagli scavi che hanno portato alla luce il Teatro antico di Akragas fino ad arrivare al Tempio della Concordia. Ci saranno oltre ai gruppi internazionali del Folkore, altri gruppi che sono iscritti sulla lista del patrimonio immateriale Unesco, come Repubblica Ceca, Repubblica di Corea, Spagna, Iran, Slovacchia, India,Lettonia, Albania, e l’Italia che include come beni immateriali la dieta mediterranea, il canto di Tenores, l’opera dei Pupi e la coltivazione delle vite ad alberello di Pantalleria.
La festa non si svolgerà solo all’interno della Valle dei Templi, ma saranno interessate anche altre strutture collocate all’interno del centro storico Girgenti, che ospiteranno eventi collaterali. Piazza Cavour ospiterà il concerto di Qbeta insieme a Lello Analfino e il Festival Bandistico Terre di Sicilia. A Villa Aurea si terranno spettacoli di musica contemporanea. Al teatro PostaVecchia oltre i laboratori con la scuola ci saranno degli spettacoli che hanno come tema Giufà.

Insomma un format nuovo, con tanti eventi importanti e che si sofferma sui tema di Identità e di Patrimonio.
Le interviste a Luca Criscenzo, Calogero Firetto, Giuseppe Parello, Bernando Campo sono in onda oggi 3 febbraio al VideoGiornale di Teleacras.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Agrigento, Associazioni consumatori e utenti su nettezza urbana e Tari

Ilenia Capodici, vicepresidente Adiconsum Agrigento, Manlio Cardella, presidente Unione Nazionale Consumatori Agrigento, e Pippo Spataro, responsabile di Cittadinanza Attiva, intervengono nel merito del Regolamento...

Agrigento, Zicari e il “Dono del cibo”

Il consigliere comunale di Agrigento, Roberta Zicari, interviene a seguito dell’approvazione del regolamento Tari, e afferma: “Bene le riduzioni del 30% per le abitazioni...

Di Rosa (Codacons) rilancia la questione degrado urbano ad Agrigento

Il vice presidente del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, si è rivolto con una lettera all’Azienda sanitaria e ai Carabinieri del Nucleo tutela...

Movida, controlli dei Carabinieri a Porto Palo di Menfi

La movida, il rispetto delle norme anticovid e non solo, e i controlli: i Carabinieri della stazione di Menfi, coordinati dalla Compagnia di Sciacca,...

Recent Comments