Home Cronaca "Sparatoria del Venerdì Santo" a Palma, condanne ridotte in Appello bis

“Sparatoria del Venerdì Santo” a Palma, condanne ridotte in Appello bis

La Corte d’Assise d’Appello di Palermo, in occasione del secondo processo dopo l’annullamento con rinvio in Cassazione, ha ridotto da 30 a 21 anni e 6 mesi di reclusione la condanna inflitta a Vincenzo Bonfanti, 62 anni, di Palma di Montechiaro, e da 27 a 21 anni la condanna inflitta al figlio, Nicola Bonfanti, 31 anni, sotto processo per l’omicidio  di Nicolò Amato e del tentato omicidio del figlio Diego, a Palma di Montechiaro, il 22 aprile 2011, giorno di Venerdì Santo.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Aragona, Nino Contino nominato vicesindaco da Giuseppe Pendolino

Ho il piacere di condividere con tutti gli amici, con tutti quanti mi hanno sostenuto per le amministrative e con tutti i cittadini di...

Lampedusa, consulenze gratuite, dal 7 al 9 luglio, per logopedia, psicomotricità e neuromotoria

Logopedia e psicomotricità nonché neuromotoria. Fino al nove luglio, chiamando anche il numero 3756769531 sarà possibile, a Lampedusa, prenotare delle consulenze gratuite. Per l'età...

Racalmuto, salva la festa della Madonna del Monte

La festa della Madonna del Monte 2022 di Racalmuto è salva. Ma serve la responsabilità di tutti. Questa mattina in Prefettura ad Agrigento si...

Cianciana, in fiamme un terreno di erba secca, danneggiata una abitazione e due autovetture

A Cianciana in contrada Ciccione, un incendio s’è sviluppato da un terreno di erba secca e le fiamme si sono propagate, ed hanno danneggiato...

Recent Comments