Home Cronaca Canicattì, "morte sul lavoro e menzogne", chiesti rinvii a giudizio

Canicattì, “morte sul lavoro e menzogne”, chiesti rinvii a giudizio

La Procura della Repubblica di Agrigento, tramite il pubblico ministero Andrea Maggioni, ha chiesto il rinvio a giudizio di 5 imputati di Canicattì. Si tratta di Maria Grazia Cuva, 52 anni, Antonio Ferraro, 55 anni, Roberto Lauricella Donisi, 47 anni, Giovanni Garlisi, 36 anni, e Gioacchino Caracciolo, 40 anni, che rispondono, a vario titolo, di omicidio colposo, simulazione di reato, favoreggiamento personale, abusivismo edilizio e violazione della normativa in materia di sicurezza sul lavoro. L’udienza preliminare è in calendario il prossimo 3 aprile. Secondo la Procura agrigentina, la morte sul lavoro di un operaio, Giuseppe Gioacchino Bordonaro, 52 anni, sarebbe stata nascosta allorchè Garlisi, titolare dell’impresa esecutrice dei lavori relativi ad un manufatto abusivo, avrebbe raccontato ai medici dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì di avere investito col proprio furgone Bordonaro, che sarebbe stato a lavoro in nero, colto in strada a raccogliere erbacce.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Gaetano Leonardi eletto segretario provinciale della Uil scuola

Gaetano Leonardi, già consulente giuridico e componente della Segreteria Provinciale, è stato nominato Referente territoriale della Federazione Uil-Scuola Rua per la Provincia di Agrigento....

Palma di Montechiaro, al via la disinfestazione straordinaria

L'Amministrazione Comunale di Palma di Montechiaro, guidata dal sindaco, Stefano Castellino, comunica che sarà effettuata la disinfestazione straordinaria nel centro abitato  e frazioni nei...

Due pedoni investiti da un’auto, uno è morto

Un morto e un ferito grave: ecco l’esito di un incidente stradale avvenuto all’alba di oggi a San Giovanni Galermo, nel Catanese. Secondo una...

Dino Giarrusso saluta il Movimento 5 Stelle

L’eurodeputato siciliano Dino Giarrusso, peraltro tra i papabili candidati alla presidenza della Regione, saluta il Movimento 5 Stelle. Il politico catanese afferma: “Già so...

Recent Comments