Home Cronaca "Danno all'immagine", la Rai condannata a risarcire il boss Graviano

“Danno all’immagine”, la Rai condannata a risarcire il boss Graviano

La Rai è stata condannata a risarcire con 8mila euro il boss palermitano di Cosa Nostra, Giuseppe Graviano, per danno all’immagine. Così ha sentenziato il Tribunale civile di Roma, accogliendo il ricorso di Graviano che si è costituito in giudizio. La causa trae origine dal rifiuto di Giuseppe Graviano ad essere ripreso dalle telecamere della Rai durante un processo di Corte d’Assise in corso nel carcere di Rebibbia a Roma. Ebbene, nonostante il boss avesse opposto il no, non prestando il consenso, gli operatori effettuarono le riprese. Le immagini sono state pubblicate in rete, e il boss di Brancaccio ha deciso di citare la Rai, che pagherà anche 3mila euro di spese legali.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Lampedusa, arriva Baglioni e all’aeroporto si presenta il sindaco Mannino per accoglierlo

Claudio Baglioni è ritornato a Lampedusa. È arrivato in aereo questa sera ed è stato accolto dal neosindaco delle Pelagie, Filippo Mannino che si...

Covid, in Sicilia circa 6mila nuovi positivi

Sono 5.832 i nuovi casi di Covid19 registrati a fronte di 26.850 tamponi processati in Sicilia secondo il bollettino odierno. Il giorno precedente i...

Piparo: “Bisogna riaprire la via Atenea al traffico”a

Una nuova proposta in aiuto degli esercizi commerciali di Via Atenea arriva dal consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Gerlando Piparo: “Invito l’Amministrazione attiva a...

L’Anca su ingorgo scadenze fiscali del 30 giugno

Il direttivo dell’Associazione Nazionale Commercialisti Agrigento lancia l’allarme sull’ingorgo di scadenze che rischia di provocare non pochi problemi alle aziende contribuenti che il...

Recent Comments