Home Cronaca Agrigento, in via Rosario Di Salvo incombono le "sabbie mobili"

Agrigento, in via Rosario Di Salvo incombono le “sabbie mobili”

Ad Agrigento, al Villaggio Mosè, in via Rosario Di Salvo, incombono le sabbie mobili. Davvero: in strada vi sono tante e cotante buche, così profonde e ampie, che, come testimoniato dalle fotografie scattate dal consigliere comunale Gerlando Gibilaro, le persone che transitano, oltre i mezzi, sprofondano letteralmente. Gibilaro afferma: “La strada è interamente in bilico, come se fosse sospesa. La via Rosario Di Salvo è un pericolo mortale per residenti e utenti. Se ad Agrigento esiste ancora un assessore ai Lavori pubblici, batta un colpo e intervenga. I cittadini sono avviliti e rassegnati. Attendiamo un sussulto dell’amministrazione Firetto.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Il Tar accoglie ricorso e annulla sanzione pecuniaria per abusi edilizi inflitta dal Comune di Agrigento

Una ditta, al fine di eseguire dei lavori di demolizione e ricostruzione, con ampliamento, di un fabbricato per civile abitazione, ubicato ad Agrigento, nei...

Grande successo per il libro di poesia Cantoanima di Irene Catarella. Oggi, intervista al Vg

S'intitola Hastag Cantoamima, il nuovo libro di poesie dell'agrigentina Irene Catarella, definita dal quotidiano "Il Messaggero" di Roma, la poetessa dell'Hastag. La professionista intende...

Comitini: la Confartigianato ha consegnato un pullmino per il trasporto di studenti, disabili e anziani. Oggi, al Vg i dettagli

Comitini: la Confartigianato ha consegnato un pullmino per il trasporto di studenti, disabili e anziani. Una sobria cerimonia si è svolta questa mattina alla...

Reddito di cittadinanza: al via i corsi di formazione obbligatoria per non perdere il beneficio. Oggi i dettagli al Vg

Reddito di cittadinanza: al via i corsi di formazione obbligatoria per non perdere il beneficio. I corsi della durate minima di sei mesi interessano...

Recent Comments