Home Cronaca Ai testimoni di giustizia i beni confiscati, l'intervento di Cutrò

Ai testimoni di giustizia i beni confiscati, l’intervento di Cutrò

Alla Camera dei Deputati è iniziata la discussione generale del disegno di legge 3500, a prima firma della presidente della Commissione nazionale antimafia, Rosy Bindi, al fine di assegnare anche ai testimoni di giustizia i beni confiscati alla criminalità organizzata riconoscendo loro un indennizzo per i danni psicologici o biologici derivanti dalla testimonianza resa. In proposito interviene l’Associazione Nazionale Testimoni di Giustizia tramite il presidente, l’imprenditore di Bivona, Ignazio Cutrò, che afferma: “Esprimiamo vivo apprezzamento per il testo e ci auguriamo una veloce approvazione. Il testo presentato in aula è il frutto di un lungo e appassionato lavoro iniziato nell’ambito del quinto Comitato in seno alla Commissione Parlamentare Antimafia presieduto dal deputato Davide Mattiello. Nel corso dei lavori in Commissione Antimafia ampio spazio è stato dato alle audizioni dei testimoni di giustizia. Pertanto, il testo, volto a disciplinare con una normativa specifica il ruolo del testimone di giustizia, arriva a Montecitorio, e poi sarà al Senato, con il favore dei diretti interessati.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Altre 12 lauree mediazione linguistica e culturale ad Agrigento

Al Consorzio universitario di Agrigento seconda sessione di lauree al Corso di mediazione linguistica e culturale. In proposito delle interviste sono in onda oggi...

Regione, rinnovo contratto per i dirigenti intermedi

Alla Regione è stata reperita la copertura finanziaria per coprire il rinnovo del contratto dei dirigenti regionali, bloccato nel febbraio scorso dalla Corte dei...

Cancelleri in sopralluogo nei cantieri della Palermo – Agrigento

Il sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri, ha compiuto un sopralluogo nei cantieri delle strade statali 189 e 121 tra Palermo e...

“Università bandita”, rinviati a giudizio 9 docenti

Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Catania, Marina Rizza, ha rinviato a giudizio nove docenti imputati nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Università bandita”,...

Recent Comments