Home Cronaca Giuseppe Burgio chiede una misura cautelare alternativa al carcere

Giuseppe Burgio chiede una misura cautelare alternativa al carcere

L’imprenditore agrigentino, Giuseppe Burgio, 52 anni, arrestato dalla Guardia di Finanza lo scorso 28 ottobre 2016 per bancarotta fraudolenta, ha chiesto, tramite il proprio difensore, l’avvocato Carmelita Danile, la concessione di una misura cautelare alternativa al carcere. La difesa si è rivolta alla Cassazione, che si pronuncerà nel merito della richiesta il prossimo 28 marzo. Burgio è indagato nell’ambito dell’inchiesta della Guardia di Finanza e della Procura di Agrigento cosiddetta “Discount”, che ruota intorno al fallimento, in danno dei creditori, di 4 società, tra il dicembre 2011 e l’ottobre del 2012.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Lo chef Leonardo Massaro incontra il km zero

Una sequenza di seminari interessantissimi che vedono il coinvolgimento di aziende del comparto agroalimentare e turistico che hanno accolto l'invito della Dottoressa e Project...

Agrigento, acquisto di Suv al posto dei centri estivi: il Ministero della Famiglia chiede conto e ragione al Comune

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, dipartimento per le politiche della famiglia, ha chiesto al Comune di Agrigento la trasmissione urgente della documentazione relativa...

Vittima del dovere, maxi risarcimento ai figli di un vigile del fuoco di Palermo

Maxi risarcimento agli eredi di una vittima del dovere, per un totale di un milione e 300 mila euro: dopo una lunga battaglia, lo...

Giovanna Giordano presenta il suo nuovo libro “Il profumo della liberta” alla Feltrinelli di Palermo

Venerdì 21 gennaio 2022 alle 18, Giovanna Giordano scrittrice di origine siciliana, candidata al premio Nobel 2020 per la letteratura, sarà alla Feltrinelli di...

Recent Comments