Home Cronaca Agrigento, arresti tra scafisti e immigrati irregolari

Agrigento, arresti tra scafisti e immigrati irregolari

I poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento hanno arrestato due presunti scafisti e due tunisini rientrati illegalmente in Italia, sbarcando a Lampedusa, nonostante fossero stati espulsi con provvedimenti dei prefetti di Varese e Ravenna. Si tratta dei tunisini Maher Issaoui, 29 anni, e Maher Aidi, 25 anni. E poi i due presunti scafisti, che sarebbero stati al timone di un’imbarcazione approdata a Lampedusa lo scorso 17 febbraio sono Jamal Shalby di 21 anni e Mohamed Belhaj di 29 anni, anche loro originari della Tunisia. Nel frattempo, in occasione dell’udienza di convalida, la Procura di Agrigento ha chiesto la convalida dell’arresto dei due tunisini rientrati illegalmente in Italia. Il Tribunale, accogliendo e condividendo le istanze del difensore, l’avvocato Marco Padula, gli ha invece restituito la libertà in quanto non socialmente pericolosi e in quanto rientranti nella categoria dei rifugiati politici.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Incidente mortale a Sciacca: muore un uomo di Canicattì

Un’autovettura Mercedes, per cause ancora in corso d’accertamento, è precipitata dal viadotto del torrente Bagni, a poche centinaia di metri dall’abitato di Sciacca. Il...

Covid: in Sicilia 183 nuovi positivi, cinque i decessi

Sono 183 i nuovi positivi al Covid 19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.525 tamponi processati, con una incidenza che torna...

Il Consorzio Universitario di Agrigento ospita Aldo Cazzullo

Nell’ambito delle iniziative culturali promosse dal Consorzio universitario di Agrigento, lunedì prossimo, 21 giugno, alle ore 10:30, nell’auditorium “Rosario Livatino”, il Consorzio, in collaborazione...

Truffa on line a danno della parrocchia di Calamonaci, denunciato

I Carabinieri della stazione di Calamonaci, in provincia di Agrigento, dopo avere ricevuto la querela da parte di un giovane di 20 anni attivo...

Recent Comments