Home Attualità Giuseppe Civati presenta "Cannabis" a Palermo

Giuseppe Civati presenta “Cannabis” a Palermo

A Palermo, venerdì 10 marzo, a Villa Niscemi, sarà presentato il libro di Giuseppe Civati “Cannabis – Dal proibizionismo alla legalizzazione”, con nota introduttiva di Roberto Saviano, pubblicato da Fandango Libri.
Ecco il programma dell’evento a Villa Niscemi:
18.00 – Giuseppe Civati incontra la città
19.00 – Trailer del film “Erba Celeste”, della regista Valentina Gebbia, patrocinato dal Comune di Palermo
19.15 – presentazione del libro “CANNABIS” di Giuseppe Civati
con Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, modera Elvira Terranova di AdnKronos
a seguire rinfresco a cura di “Tenuta dell’Abbate”, “Oleificio Alesci” e “Ninu u ballerino”.
In una recensione del libro di Civati si legge: “Esiste una legge migliore di quella che consentirebbe di riportare nella legalità milioni di italiane e italiani, di separare il mercato dalla cannabis da quello delle droghe pesanti, di ridurre il finanziamento alla criminalità organizzata (oggi pressoché inevitabile per gran parte di coloro che fanno uso di cannabis), di far emergere una quota consistente di economia sommersa e di ricavare una cifra tutt’altro che banale per le casse dello Stato, con particolare riguardo a ciò che si potrebbe spendere per la prevenzione e, più in generale, per la Sanità? Esiste una legge migliore di quella che permetterebbe di controllare la qualità di ciò che viene immesso nel mercato, di risparmiare costi per lo Stato nelle varie fasi di repressione, indagine, in ambito giudiziario e carcerario?
Sarebbe una buona legge, in particolare per il nostro Paese dove è alto il consumo della cannabis e dove è forte, in alcuni casi molto complicata da contrastare, la presenza diffusa su tutto il territorio nazionale delle mafie.
Una legge basata sui migliori esempi a livello in- ternazionale, su regole chiare e semplici, sulla possibilità dell’autoproduzione, della costituzione di cannabis social club e di un accesso legale alla cannabis per i consumatori occasionali.
Nei giorni in cui si discute in Parlamento, per la prima volta, la possibilità di legalizzare il mercato della Cannabis, Giuseppe Civati illustra le ragioni politiche ed economiche per le quali è importante sostenere questa rivoluzione, cogliendo i punti essenziali di una buona legge e svelando le ipocrisie di chi difende ancora il proibizionismo.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

L’Amministrazione Miccichè sostiene i bambini negli asili nido

L'Amministrazione comunale di Agrigento, presieduta dal sindaco, Franco Miccichè, rende a disposizione delle famiglie, con bambini di età compresa nella fascia 0-3 anni, dei...

La morte di Fathallah sarebbe stata evitabile?

E’ insorto un interrogativo: la morte nell’ospedale di Reggio Calabria del giocatore di basket agrigentino, Haitem Jabeur Fathallah, di 32 anni, preda di un...

Danni ad auto ex presidente consiglio comunale e designato assessore a Canicattì, indagini in corso

A Canicattì i Carabinieri della locale Compagnia indagano per accertare se la rottura di un vetro posteriore dell’automobile di un esponente politico locale, l’ex...

Musumeci: “Il centrodestra perde dove non è unito”

Breve disamina politica, a cavallo del periodo attuale di elezioni Amministrative, del presidente della Regione, Nello Musumeci, che afferma: “In Sicilia credo che il...

Recent Comments