Home Cronaca "Libera Agrigento" per le vittime innocenti

“Libera Agrigento” per le vittime innocenti

Ad Agrigento, domani, sabato 18 marzo, in occasione della 22esima Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, si svolgerà un corteo su iniziativa di “Libera – Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie” presieduta da Don Luigi Ciotti. In tutta Italia le manifestazioni legate alla Giornata si svolgeranno il prossimo 21 marzo, primo giorno di primavera, con manifestazione nazionale a Locri. Infatti, il Parlamento ha appena approvato, all’unanimità, l’istituzione del 21 marzo quale “Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”. Ad Agrigento domani mattina sabato il raduno è in programma alle ore 9 al Viale della Vittoria, al Liceo scientifico Leonardo, e poi si procederà fino a piazza Stazione. “Libera Agrigento”, presieduta da Carmela Pistone, afferma: “Invitiamo a partecipare gli studenti, le istituzioni, le associazioni, alle forze sociali e sindacali e tutti i cittadini. Durante la manifestazione, che non vuole essere sterile commemorazione, ma occasione di stimolo all’impegno consapevole contro le mafie, sono previsti momenti di riflessione e condivisione e, a conclusione, la lettura degli oltre mille nomi delle vittime innocenti delle mafie.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Crisi Aica, l’intervento della Cgil e la proposta di soluzione

La maggior parte dei Comuni aderenti all’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, non ha ancora approvato i piani di rientro e, di conseguenza, non...

La pandemia covid nella provincia agrigentina, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina, e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 28 i nuovi contagiati. I ricoveri, in terapia...

Emittenti radiotelevisive in difficoltà. Rea scrive al Ministro (video)

Emittenti radiotelevisive in difficoltà: lettera della Rea (Radiotelevisioni europee associate) al ministro per la Comunicazione. I dettagli nel video

“Hanno pagato la tassa di stazionamento oppure no?”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, ha diffuso delle foto a testimonianza – a suo avviso – di quanto...

Recent Comments