A Licata un proiettile inesploso innanzi al Municipio

0
17

A Licata gli agenti della Polizia Municipale, diretta da Giuseppe Ferraro, hanno scoperto un proiettile, calibro 9 per 21, inesploso, innanzi al Municipio, in piazza Progresso. E’ stato un agente in servizio di vigilanza nei pressi della portineria ad accorgersi del bossolo. Il proiettile è stato sequestrato. Indagini in corso. Attualmente a Licata incombe parecchia tensione sociale perché è in corso di esecuzione un altro elenco di demolizioni di immobili abusivi con sentenza definitiva e sotto diffida della Procura della Repubblica di Agrigento.