Home Attualità Cupa in evoluzione

Cupa in evoluzione

Piccoli passi in avanti per il Consorzio Universitario di Agrigento. Se pensiamo che solo un anno e mezzo fa era predominante la disperazione, oggi, invece, si apprendono notizie di speranza, e si discute dell’apertura di nuovi corsi di laurea.

In conferenza stampa il Presidente del Consorzio, Gaetano Armao, ha comunicato che presto sarà aperta un’attività formativa nuova e ricca, che punta soprattutto ad attivare dei corsi non più ripetendo il precedente errore dei doppioni, ma creando nuove occasione didattiche che siano diverse da quelle già offerte dall’Ateneo Palermitano.

Si tratta, in particolare, di corsi che gli stessi giovani studenti hanno richiesto, rispondendo ad un apposito sondaggio proposto dal Consorzio. Ecco dunque che si rafforzano i rapporti con l’Università di Palermo, nonostante i contenziosi finanziari, attivando il Corso triennale in Mediatore culturale linguistico, con 50 posti disponibili, che punta all’integrazione e alla conoscenza culturale di quanti approdano nella nostra isola. Poi continuano i legami con l’Università Kore di Enna, testimoniati dall’ipotesi di attivare un corso in Veterinaria, e arrivano buone notizie anche da parte della Lumsa di Palermo, con la quale si sta progettando un Master in Scienze dell’Educazione.
Tra le novità in corso anche il nuovo nome del polo, non più Cupa, ma semplicemente Cua, Consorzio Universitario Agrigentino.

Le interviste sono in onda oggi al Videogiornale di Teleacras. 

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Giovani Italia Viva invocano dimissioni Faraone. Vertici agrigentini si dissociano

I Giovani di Italia Viva della provincia di Agrigento, tramite il coordinatore, Giorgio Bongiorno, invocano le dimissioni del segretario regionale di Italia Viva, Davide...

La Fipe su Parco Templi e dintorni. Intervista al Vg

Alcune rimostranze tra il Parco della Valle dei Templi e dintorni: "gestione fallimentare e critiche anche verso gli spettacoli nella Valle". in proposito un'intervista...

Lampedusa, arrestati 18 tunisini e 2 egiziani

A Lampedusa i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, coordinati da Giovanni Minardi, hanno arrestato 20 cittadini stranieri, tra 18 tunisini e 2 egiziani,...

300 tonnellate di rifiuti in strada a Palermo

Nuova emergenza rifiuti a Palermo. L’ammontare della spazzatura non raccolta è di circa 300 tonnellate, e in alcuni quartieri, tra Borgo Nuovo, Villaggio Santa...

Recent Comments