Home Cronaca Agrigento, il messaggio di Nellina Librici in occasione del nuovo anno scolastico

Agrigento, il messaggio di Nellina Librici in occasione del nuovo anno scolastico

La dirigente dell’Istituto scolastico comprensivo “Salvatore Quasimodo” di Agrigento, Nellina Librici, rivolge un messaggio in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico:
“L’inizio di un nuovo anno scolastico offre l’opportunità e l’occasione per riflettere sul
rilevante e fondamentale ruolo che riveste la Scuola, deputata a luogo di formazione, di crescita culturale, di vita sociale.
La scuola, mai come in questo delicato momento, deve assolvere interamente la propria funzione pubblica, impegnandosi ad assicurare a ciascun alunno la finalità sancita dalla nostra Costituzione: garantire e promuovere la dignità e l’uguaglianza di tutti gli studenti e impegnandosi a rimuovere gli ostacoli che possano ostacolare “il pieno sviluppo della persona umana”.
Essa rappresenta un ambiente educativo e di apprendimento in cui si trasmettono valori, si suscita il gusto per la conoscenza e la scoperta, si valorizza l’intelligenza e la creatività di ciascun alunno.
Desidero rivolgere i miei migliori auguri per un sereno e proficuo anno scolastico:
Ai bambini, che frequenteranno la scuola dell’infanzia: “ambiente protettivo, capace di accogliere le diversità e di promuovere le potenzialità di tutti i bambini”.
Agli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, luoghi “fondamentali per l’apprendimento e lo sviluppo dell’identità degli alunni, nei quali si pongono le basi e si acquisiscono gradualmente le competenze indispensabili per continuare ad apprendere a scuola e lungo l’intero arco della vita”.
Un augurio particolare rivolgo ai “piccoli” che per la prima volta entrano a scuola, con la speranza che essi mantengano la speranza ed il sorriso di oggi.
Alle famiglie, cui è rimesso l’importante e delicato compito dell’educazione dei propri figli, rivolgo l’auspicio di una condivisione delle responsabilità educative e di una compartecipazione sempre più attiva, concreta e proficua.
Ai docenti, assi portanti della scuola, che svolgono quotidianamente il loro lavoro con passione, professionalità e impegno, giunge tutto il mio sostegno affinché possano continuare a svolgere questo importante e delicato ruolo di formazione delle nuove generazioni seguitando a far maturare conoscenze, competenze e abilità fondamentali per preparare i ragazzi alla vita.
Auspico, inoltre, che l’Ente Locale, le Associazioni civili, culturali, militari e religiose presenti nel territorio, con i quali si è stabilito un rapporto di dialogo e di cooperazione, proseguano nel collaborare con la Scuola nell’espletamento delle finalità istituzionali per garantire a tutti gli alunni le migliori condizioni di crescita e sviluppo. Desidero lavorare con tutti voi, per promuovere iniziative e azioni di miglioramento, in un clima di dialogo permanente, rispetto reciproco, condivisione, serenità e sincerità confidando nel senso di responsabilità di ciascuno e nel rispetto delle regole.
Con l’augurio più sincero di buon anno scolastico, vi saluto cordialmente”.

Nellina Librici

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

In una splendida giornata di sole prende il via da Bivona l’Itinerarium Rosaliae. Oggi, i dettagli al Vg

In una splendida giornata di sole prende il via da Bivona l’Itinerarium Rosaliae. Grande partecipazione di visitatori…non si poteva sperare in un inizio migliore....

Questa sera alle ore 22 sul canale 178 “Osservatorio sportivo”

Questa sera, lunedì 3 ottobre, su Teleacras, al canale 178, alle ore 22 sarà in onda la prima puntata della nuova stagione di Osservatorio...

Raffadali: la Dc primo partito. L’intervento di Argento e Galvano

La nuova Democrazia Cristiana di Totò Cuffaro, a Raffadali, suo paese d’origine, è emersa dalle urne del 25 settembre come il primo partito, con...

Covid Sicilia, il bollettino valido fino alle ore 18 di oggi

Sono 1058 i nuovi casi di covid in Sicilia, a fronte di 8.081 tamponi processati. Il tasso di positività è al 13,1%. La regione...

Recent Comments