Home Cronaca Recuperato un cadavere nel porto di Porto Empedocle

Recuperato un cadavere nel porto di Porto Empedocle

A Porto Empedocle è stato scoperto e recuperato il cadavere di un uomo di 36 anni, Aristide Daino, galleggiante a pochi metri dalla banchina all’interno del porto. La Procura di Agrigento ha disposto l’ispezione cadaverica al fine di accertare la causa della morte. Sul corpo senza vita non vi sarebbero tracce di violenza. Sul posto sono intervenuti Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Guardia Costiera e 118. Non si esclude alcuna ipotesi, e la più verosimile sarebbe un improvviso malore che avrebbe provocato, in mancanza d’equilibrio, la caduta in acqua dell’uomo.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Incidente mortale a Sciacca: muore un uomo di Canicattì

Un’autovettura Mercedes, per cause ancora in corso d’accertamento, è precipitata dal viadotto del torrente Bagni, a poche centinaia di metri dall’abitato di Sciacca. Il...

Covid: in Sicilia 183 nuovi positivi, cinque i decessi

Sono 183 i nuovi positivi al Covid 19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.525 tamponi processati, con una incidenza che torna...

Il Consorzio Universitario di Agrigento ospita Aldo Cazzullo

Nell’ambito delle iniziative culturali promosse dal Consorzio universitario di Agrigento, lunedì prossimo, 21 giugno, alle ore 10:30, nell’auditorium “Rosario Livatino”, il Consorzio, in collaborazione...

Truffa on line a danno della parrocchia di Calamonaci, denunciato

I Carabinieri della stazione di Calamonaci, in provincia di Agrigento, dopo avere ricevuto la querela da parte di un giovane di 20 anni attivo...

Recent Comments