Home Politica "Rete", i posti letto nell'Agrigentino (video)

“Rete”, i posti letto nell’Agrigentino (video)

Alla vigilia dell’esame in Commissione Sanità della nuova rete ospedaliera in Sicilia: i reparti e i posti letto nei cinque ospedali agrigentini.

Domani martedì 31 luglio inizia l’esame in Commissione Sanità all’Assemblea Regionale della proposta della nuova rete ospedaliera firmata dall’assessore Ruggero Razza e approvata dalla giunta Musumeci. I componenti della Commissione, presieduta dall’agrigentina Margherita La Rocca Ruvolo, renderanno il parere obbligatorio. Poi il testo sarà trasferito all’Assemblea Regionale e ai ministeri della Sanità e dell’Economia. Al momento, prima delle valutazioni della Commissione, i posti letto nei 5 ospedali della provincia di Agrigento aumentano da 761 a 887. In particolare, ad Agrigento, all’ospedale “San Giovanni di Dio”, i posti letto saranno 313 a fronte degli attuali 274. Chirurgia generale 20 posti letto, medicina generale 22, ortopedia 20, astanteria 12, cardiologia 24, neurologia 10, ostetricia e ginecologia 28, otorinolaringoiatria 8, pediatria 14, urologia 12, terapia intensiva 14, oncologia 6, chirurgia vascolare 10, terapia intensiva neonatale 6, malattie infettive e tropicali 10, nefrologia 8, radioterapia 4, recupero riabilitazione funzionale 22, lungodegenti 14, oculistica 2, psichiatria 15, chirurgia plastica 4, pneumologia 4, ematologia 4, unità coronarica 8, dermatologia 2, neonatologia 6, reumatologia 2, e terapia del dolore 2. Poi, ancora nel dettaglio,
a Canicattì, all’ospedale “Barone Lombardo”, i posti letto nella nuova mappa sono 118 e adesso sono 92. Medicina generale con 22 posti letto, cardiologia 9, ostetricia e ginecologia 14, chirurgia generale 18, ortopedia 8, pediatria 8, psichiatria 15, oncologia 4, unità coronarica 4, neonatologia 2, e lungodegenti 14. E poi,
a Licata, all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”, vi saranno 120 posti e adesso sono 105. Chirurgia generale 14 posti letto, medicina generale 20, ortopedia 18, unità coronarica 2, cardiologia 10, ostetricia e ginecologia 10, otorinolaringoiatria 2, pediatria 8, urologia 2, geriatria 4, neonatologia 2, recupero e riabilitazione 14, e lungodegenti 14. E poi
a Sciacca, all’ospedale “San Giovanni Paolo secondo, i posti letto saranno 234 e adesso sono 230. Chirurgia generale 20 posti letto, medicina generale 22, ortopedia 18, astanteria 8, cardiologia 15, oculistica 4, ostetricia e ginecologia 16, pediatria 9, urologia 8, terapia intensiva 10, neuro-riabilitazione 30, neurologia 4, otorinolaringoiatria 4, psichiatria 15, oncologia 4, ematologia 6, nefrologia 13, unità coronarica 8, neonatologia 2, reumatologia 2, e lungodegenti 16. Infine
a Ribera, all’ospedale “Fratelli Parlapiano”, i posti letto saranno 102 e adesso sono 60. Geriatria 10 posti letto, chirurgia generale 6, medicina generale 10, recupero e riabilitazione funzionale 44, neuro-riabilitazione 14, e lungodegenti 18.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Teleacras ancora vittima di sabotaggi

L'emittente televisiva agrigentina Teleacras è bersaglio di ormai collaudati atti di sabotaggio ripetuti da tempo. Accade spesso, infatti, che, esattamente in occasione dell'inizio del...

Ad Agrigento in scadenza termine per abbattimento Tari, Imu e canone patrimoniale

Ad Agrigento scade giovedì prossimo, 30 settembre, il termine entro cui presentare le domande per ottenere l'abbattimento totale o parziale di Tari, Imu e...

A Canicattì i “Liberi e Forti” per Ettore Di Ventura

Il Coordinamento della lista “Liberi e Forti, Insieme per Servire Canicattì”, in corsa alle elezioni Amministrative del 10 e 11 ottobre, interviene tramite Totò...

Umile (Udc) sulla riforma della Giustizia

Il Coordinatore provinciale del Dipartimento Giustizia di Agrigento dell’Udc, Giovanni Umile, interviene nel merito della riforma della Giustizia ritenendo prioritario risolvere il problema dei...

Recent Comments