Home Cronaca "Pagami e ti faccio riempire l'autobotte gratis", due arresti

“Pagami e ti faccio riempire l’autobotte gratis”, due arresti

La Guardia di Finanza di Gela ha arrestato due indagati di avere praticato un sistema illecito di cessione di acqua pubblica attraverso la corruzione di un pubblico dipendente. Il dipendente comunale, Rosario Moscato, di 52 anni, dietro pagamento di mazzette, avrebbe consentito all’imprenditore Gaetano Cassarà, di 43 anni, di allacciarsi illecitamente alle prese della distribuzione d’acqua di Montelungo. L’imprenditore avrebbe così riempito l’autobotte e poi rivenduto l’acqua a cittadini ignari che il rifornimento fosse illegale. Tale sistema, secondo le risultanze investigative, sarebbe stato attivo da anni.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Mafia: contributo Covid a 19 imprenditori già condannati

La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Catania ha scoperto che 19 imprenditori, che avrebbero percepito il contributo covid a fondo perduto a...

Al Teatro “Pirandello”, l’evento “Dall’Antica Akragas all’Agrigento Innovativa”

Nella splendida cornice del Teatro Pirandello di Agrigento, venerdì 25 giugno alle ore 17.00, sarà presentato l'evento "Dall'Antica Akragas all'Agrigento Innovativa". Alla presenza di ...

Catanzaro e Ciancio: “La biblioteca dell’Ars è fruibile dal pubblico”

I deputati regionali del Partito Democratico, Michele Catanzaro, e Gianina Ciancio, del Movimento 5 Stelle, rispettivamente presidente e componente della Commissione vigilanza sulla Biblioteca...

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrientina secondo i dati diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 35 i nuovi positivi, su 209 tamponi effettuati. I guariti...

Recent Comments