Home Flash La nuova frontiera degli smartphone: il gaming online

La nuova frontiera degli smartphone: il gaming online

Avete presente le console? Ecco, nel 2020 quelle di nuova generazione potrebbero diventare… gli smartphone. Sì, avete capito bene, dal momento che il ruolo dei device mobili, nel corso degli ultimi anni, è stato completamente rivoluzionato, sotto un gran numero di aspetti.

Il boom, dovuto alla grandissima diffusione dei vari dispositivi mobili, è avvenuto sostanzialmente pochi anni fa, ma ha rivoluzionato in maniera estremamente importante anche il mondo dell’intrattenimento. I videogame e le console, al giorno d’oggi, non sono più quelle che a cui si faceva riferimento un decennio o poco più fa, ma la vera nuova frontiera del gaming, ad oggi, è rappresentata inevitabilmente dagli smartphone.

Il gioco online: trend in costante aumento su mobile

Una delle conferme di questa rivoluzione dal punto di vista tecnologico è sicuramente rappresentata dal gioco online. Nel 2019 c’è stato il tanto atteso sorpasso da parte degli utenti che puntano e scommettono da mobile rispetto a chi lo fa da pc fisso oppure notebook. Non era mai successa una cosa del genere, eppure fa capire perfettamente l’evoluzione del mondo del gaming su mobile.

Ci sono sempre più casino online mobile compatibili con smartphone e tablet, che ormai rappresentano la modalità prediletta da parte di sempre più utenti per scommettere. L’innegabile vantaggio è quello di poter piazzare delle puntate praticamente in qualsiasi momento e ovunque ci si trovi, a patto di avere una buona connessione al web, che ormai oggi è compresa praticamente in tutte le offerte promozionali degli operatori su mobile.

L’accesso da un dispositivo mobile è inevitabilmente molto semplice, immediato e intuitivo: ecco perché ci sono sempre più utenti che scommettono tramite device mobile, che è diventato uno strumento che garantisce un alto grado di praticità e comodità rispetto, ad esempio, ai computer.

L’evoluzione del gaming su mobile

Il gaming mobile ha trascinato per tanti anni l’evoluzione delle piattaforme mobile e per diversi anni è stato considerato l’unico modo davvero efficace per riuscire a ricavare le prestazioni migliori dal punto di vista hardware dei vari smartphone.

Interessante notare come in compagnia dei miglioramenti in ambito hardware sono stati fatti anche grandi passi in avanti dal punto di vista software. Merito certamente delle nuovissime librerie grafiche, come ad esempio è successo con Metal e Vulkan, che hanno offerto certamente l’opportunità di aumentare ancora di più gli standard qualitativi, migliorando tantissimo sia gli effetti che le rese dal punto di vista grafico.

Siamo nel bel mezzo dell’era degli smartphone gaming e dei giochi su mobile sempre più complessi, non solamente dal punto di vista del gameplay, ma anche per quanto concerne la realizzazione sotto il profilo puramente tecnico. Ormai, però, la realtà è che le più importanti software house hanno compreso come il futuro del gaming dovrà passare inevitabilmente da smartphone e tablet. Sono in tanti i produttori di smartphone che hanno inevitabilmente preso la decisione di investire su questo trend che caratterizzerà l’industria videoludica nei prossimi decenni, cominciando a puntare anche su accessori di supporto, come ad esempio i controller Gamevice.

Most Popular

Volley: domani, turno esterno per la Seap Aragona impegnata a Catania. Oggi, interviste al Vg delle 14:05

Volley: domani, turno esterno per la Seap Aragona impegnata a Catania. Oggi, interviste al Vg delle 14:05.

Allevatore morto a Nicosia, ipotesi omicidio

La morte violenta è il primo esito dell'autopsia sul corpo dell'allevatore Salvatore Blasco, 55 anni, scoperto morto nella sua azienda agricola a Nicosia, in...

Discarica ospedale, avviata indagine conoscitiva

Ad Agrigento perdura ancora il grave stato di degrado ambientale, e di disobbedienza alle regole della raccolta differenziata dei rifiuti, all’interno dell’ospedale “San Giovanni...

Il Cga ordina la rivalutazione delle prove scritte di una giovane praticante avvocato

Una giovane praticante ha partecipato alle prove scritte relative all'esame di idoneità per l'esercizio della professione di Avvocato. La prove scritta è stata corretta dalla...

Recent Comments